WTA, DOMANI INIZIANO I TORNEI DI BUCHAREST E BASTAD, VINCI ED ERRANI VOLANO IN ROMANIA

Da domani, fino al 19 luglio, avranno inizio gli Open in terra rossa dopo l'erba di Wimbledon: Bucharest e Bastad. Usciti i tabelloni con le teste di serie, le azzurre Vinci ed Errani occupano i primi due posti del seed romeno.
domenica, 12 Luglio 2015

Tennis – Al via, per le donne, i primi tornei post Wimbledon: Bucharest e Bastad. I primi agoni in terra rossa dopo la difficoltosa erba londinese.

Entrambi gli Open inizieranno il 13 luglio e termineranno il 19.

Ma partiamo con ordine. Il BRD Bucharest Open è uno dei tornei più importanti della Romania – assieme, ovviamente, a quello maschile ATP di Aprile. Con un montepremi di 226.765 dollari ed un campo di un bel rosso acceso, il Presidente della Federazione di Tennis della Romania, George Cosac, ha così espresso la sua soddisfazione sull’inizio del torneo per il 2015: «Siamo molto felici di poter essere in grado di portare a Bucharest i più grandi nomi del tennis mondiale femminile».

L’edizione 2014 è stata vinta da una grande Simona Halep che non solo ha portato lustro al suo gioco, ma anche al suo paese vincendo nella sua patria. La ventitreenne romena prima di ottenere la vittoria, ha sconfitto: la De Vroome, Krunic, Arruabarrena e in semifinale la Niculescu, infine, nella finale ha battuto la nostra Roberta Vinci, n.2 del seed, 6-1 6-3 in 68 minuti di gioco – che era riuscita ad arrivare fin là abbattendo: la Dulgheru, Soler Espinosa, Cetkovska e, in semifinale, la Kucova.

«Desideravo veramente giocare e vincere questo torneo – ha dichiarato la Halep nel post finale ai microfoni dei giornalisti –. La finale di oggi è stata molto emozionante, il pubblico era fantastico e io ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questo fantastico torneo».

L’azzurra adesso medita rivalsa, infatti è nuovamente la n.2 del seed dietro alla connazionale e amica Sara Errani, e tenterà il tutto per tutto pur di ottenere ciò che, per un soffio, le è stato tolto.

Ecco tutte le teste di serie per Bucharest: 1) Sara Errani 2) Roberta Vinci 3) Monica Niculescu 4) Julia Goerges 5) Alexandra Dulgheru 6) Tereza Smitkova 7) Karolina Schmiedlova e ultima Andreea Mitu.

Il Collector Swedish Open, nato nel 2009 e noto anche come Ski Star Swedish Open, viene organizzato nella città di Bastad – piccolo comune di 14.000 abitanti –, ha anche’esso un montepremi da 226.750 dollari ed è l’unico evento che programma il sud della Svezia per il calendario WTA, rimpiazzando l’Open di Stoccolma.

Tutto in terra rossa, il torneo svedese ha visto la partecipazione e la vittoria delle grandi del tennis: Doris Hart, Lea Pericoli, Sandra Cecchini, Martinez Sanchez e Serena Williams.

Detentrice del titolo 2014 è la tedesca Mona Barthel che, prima di arrivare in finale e vincere il titolo abbattendo la sudafricana Chanelle Scheepers 6-3 7-6(3), ha dovuto vedersela con: Martincova, Dabrowski, Kanepi e in semifinale la Soler Espinosa. La Scheepers invece ha dovuto sconfiggere: Duque Marino, Siegemund, Arruabarrena e, in semifinale, la Cepelova. Tenterà l’impresa del bis?

Ecco tutte le teste di serie per Bastad: 1) Serena Williams 2) Samantha Stosur 3) Barbora Strycva 4) Sloane Stephens 5) Mona Barthel 6) Carina Witthoft 7) Johanna Larson

Si aprano, dunque, le danze e che le sfide abbiano inizio!

Foto: sito ufficiale WTA


Nessun Commento per “WTA, DOMANI INIZIANO I TORNEI DI BUCHAREST E BASTAD, VINCI ED ERRANI VOLANO IN ROMANIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • POLONA CERCA IL BIS Grazie al 6-1 6-3 su Mona Barthel, Polona Hercog raggiunge la sua seconda finale consecutiva al WTA di Bastad, dove proverà a riconfermarsi affrontando in finale la francesce Mathilde […]
  • A ISTANBUL E BASTAD TRIONFANO WOZNIACKI E BARTHEL TENNIS – A Istanbul Caroline Wozniacki si aggiudica il suo 22esimo titolo WTA ai danni della nostra Vinci, mentre a Bastad trionfa Mona Barthel.
  • PENNETTA FORTUNATA, SERENA RILASSATA Tennis. A Bastad l’azzurra riesce ad allungare la partita e sfrutta il ritiro di Simona Halep. La Williams liquida agevolmente la Tatishvili.
  • KARIN KNAPP VOLA AI QUARTI TENNIS – L’altoatesina batte in tre set la rumena Alexandra Cadantu ed accede ai quarti di finale del torneo di Bad Gastein. Si ritira la testa di serie numero uno Mona Barthel. A Bastad […]
  • FUORI GIORGI E KNAPP, STREPITOSA SCHIAVONE A ISTANBUL Risultati odierni per i WTA International di Bastad e Istanbul. Cade Camila Giorgi, ottima prova di Francesca Schiavone.
  • IRINA BEGU INCORONATA A BUCAREST, KIKI BERTENS A GSTAAD Sono Irina Begu e Kiki Bertens le regine di Bucarest e Gstaad. La romena ha infatti riportato la vittoria casalinga sconfiggendo la Goerges, mentre l'olandese ha battuto l'estone Kontaveit

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.