WTA DUBAI, MUGURUZA E KERBER VOLANO IN SEMIFINALE

La tennista spagnola ha battuto Caroline Garcia 7-5 6-2 mentre la tedesca ha liquidato Karolina Pliskova 6-4 4-3, e ora per un posto in finale se la vedranno rispettivamente con Kasatkina e Svitolina. A Budapest invece avanzano Cibulkova e Larsson
giovedì, 22 Febbraio 2018

TENNIS – Ha dovuto faticare un set, ma alla fine Garbine Muguruza è riuscita ad avere la meglio su Caroline Garcia (7-5 6-2 lo score conclusivo in favore della spagnola), assicurandosi un posto nelle semifinali del torneo Wta di Dubai al termine di una sfida non bellissima, nella quale la tennista francese alla lunga ha pagato i troppi errori gratuiti commessi.

Nel primo set entrambe le giocatrici hanno iniziato bene al servizio, ma nel quinto game la transalpina ha dovuto salvare le prime due palle break dell’incontro, evitando così di andare sotto nel punteggio. Nell’ottavo gioco poi è stata la Garcia ad avere due chance di strappare il servizio alla sua avversaria, ma la Muguruza le ha annullate entrambe, rimanendo agganciata al parziale sul 4-4. Quindi, nel nono game la Garcia ha dovuto fronteggiare altre tre pericolose palle break, riuscendo a cavarsela anche stavolta ai vantaggi, ma sul 5-5, complice anche un doppio fallo commesso sul 15-30, ha ceduto la battuta per il momentaneo 6-5 in favore della spagnola, che dopo il cambio di campo ha portato a casa il parziale sul 7-5 con un ultimo game al servizio molto solido. Nel secondo set poi la transalpina ha cercato di reagire, ma dopo la breve interruzione dovuta alla pioggia ha ceduto il break nonostante fosse avanti 40-15, e la Muguruza ne ha approfittato prima per salire sul 3-1, e poi per allungare ulteriormente sul 4-1 (grazie ad un altro break conquistato a “zero”) approfittando dell’evidente black-out della Garcia. La francese quindi ha provato a mettere in campo il suo orgoglio riuscendo a recuperare uno dei due break di svantaggio, ma subito dopo ha ceduto un’altra volta il servizio a “zero”, e la Muguruza sul 5-2 non ha più concesso altre chance alla sua avversaria, chiudendo i conti sul definitivo 6-2 tra gli applausi del pubblico del centrale. E adesso per un posto in finale se la vedrà contro la russa Daria Kasatkina, che nell’ultimo match di giornata ha fatto suo in due set (7-6 6-1) il “derby” con la connazionale Elena Vesnina.

KERBER

Non ha avuto troppi problemi a staccare il pass per le semifinali invece Angelique Kerber, che ha battuto Karolina Pliskova con un 6-4 6-3 molto più netto di quanto non dica il punteggio. La tennista tedesca infatti ha tenuto sempre in mano il comando delle operazioni, non ha concesso alcuna palla break alla sua avversaria nell’intero arco dell’incontro e ha gestito alla perfezione i propri turni di battuta, dimostrando una condizione fisica e mentale nettamente superiore. Nel primo set la Kerber è salita velocemente sul 3-1, sfruttando anche qualche errore di troppo di una Pliskova apparsa ancora una volta troppo discontinua e poco centrata sulla palla, e ha avuto anche altre tre chance di strappare ancora il servizio alla ceca sia nel settimo che nel nono game, ma ha portato a casa il parziale “soltanto” sul 6-4. Nel secondo set poi la tedesca si è portata subito sul 2-0, complici anche i due sanguinosi doppi falli commessi dalla Pliskova nel game di apertura, e da quel momento ha inserito il pilota automatico fino al secondo break del parziale, con il quale ha chiuso i conti sul definitivo 6-3 che la proietta verso la semifinale contro Elina Svitolina. La tennista ucraina infatti nel primo quarto di finale di giornata ha battuto Naomi Osaka 6-2 6-4, confermando il suo buon momento di forma.

BUDAPEST

Spostandoci poi al torneo Wta di Budapest, si sono qualificate per i quarti di finale la testa di serie numero 1 Dominika Cibulkova, che ha battuto in maniera convincente Kristen Flipkens 6-4 6-2, Johanna Larsson, vittoriosa 6-3 6-1 ai danni della numero 7 del seeding Aleksandra Krunic, e la giovane tennista belga Ysaline Bonaventure, protagonista di un successo in due set (6-4 6-1) contro Donna Vekic.

(Nella foto Garbine Muguruza – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WTA DUBAI, MUGURUZA E KERBER VOLANO IN SEMIFINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.