LA FES..TA E’ GIA’ FINITA

Alberta Brianti, detentrice del titolo e unica italiana in tabellone, esce al 1° turno del WTA di Fes dopo una battaglia con rimonta contro Alexandra Cadantu per 5-7 7-5 6-1. Forfait di Flavia Pennetta a Stoccarda
lunedì, 23 Aprile 2012

Fes (Marocco) – Il tour femminile riparte dopo la pausa della Fed Cup con due eventi sul rosso: Il premier di Stoccarda e il piccolo evento marocchino di Fes. Proprio sulla terra nordafricana, (220mila dollari montepremi), lo scorso anno Alberta Branti vinceva il suo primo e fin qui unico titolo WTA, mentre oggi, la parmense, unica azzurra al via nel torneo, si arrende al primo turno, cedendo in rimonta dopo una battaglia di quasi 3 ore alla romena Alexandra Cadantu,n.80 del mondo, che vince 5-7 7-5 6-1. Si riducono da tre a due le italiane impegnate invece a Stoccarda, torneo premier da 720 mila dollari di montepremi, dal tabellone stellare con tutte le prime 8 del mondo presenti. Flavia Pennetta deve rinunciare  a partecipare dopo l’infortunio al polso riscontrato in Fed Cup. Al via invece Francesca Schiavone e Roberta Vinci.

Alberta si arrende. L’inedita sfida tra Alberta Brianti e la sua collega Cadantu, inizia bene per l’azzurra che riesce a staccarsi in avvio sul 3-1. Le percentuali al servizio non sono delle migliori, e la romena trova lo spunto per spingersi avanti sia sul 4-3 che sul 5-4 e servizio. L’azzurra riesce però all’ultimo tuffo a riagganciare la sua avversaria, operando poi il sorpasso con 3 giochi consecutivi che regalano alla Brianti il primo set per 7-5. Nel secondo set la 32enne azzurra spreca un buon vantaggio di 4-2, finendo per ritrovarsi nuovamente sotto sul 4-5 e risposta. La Cadantu fallisce la sua prima opportunità, ma sul 5-5, piazza un nuovo break che poco dopo gli regala il parziale ancora per 7-5. Alberta concede moltissimo al servizio, non riuscendo ad invertire la rotta. Sotto questo aspetto il terzo set va anche peggio con appena il 38% di prime e il 30% di punti vinti con la seconda. I numerosi errori fanno il resto, e in una manciata di minuti l’azzurra raccoglie appena 11 punti finendo per cedere all romena con un secco 6-1. Brutto stop per la n.97 del mondo, che questa settimana perde proprio i punti dello scorso anno, scivolando alla posizione n.97 in classifica con un terribile -33.

Questi i risultati della prima giornata:

(1/WC) Anabel Medina Garrigues (ESP) d. Nina Bratchikova (RUS) 62 64
Patricia Mayr-Achleitner (AUT) d. (4) Yanina Wickmayer (BEL) 64 62
(6) Chanelle Scheepers (RSA) d. Anastasia Rodionova (AUS) 64 64
Irina-Camelia Begu (ROU) d. Timea Babos (HUN) 76(3) 63
Alexandra Cadantu (ROU) d. Alberta Brianti (ITA) 57 75 61
Mandy Minella (LUX) d. Alexandra Panova (RUS) 63 76(10)

Stoccarda senza Pennetta. I postumi dell’infortunio al polso accusato ad Ostrava, hanno indotto Flavia Pennetta a non presentarsi al WTA si Stoccarda, rinunciando al suo primo turno che l’avrebbe destinata ad una qualificata. I corretti accertamenti e la giusta convalescenza, devono al momento essere l’unico pensiero per la brindisina. Due le italiane al via, con Francesca Schiavone opposta a Monica Niculescu e Roberta Vinci a Angelique Kerber. Per il resto torneo dai grandi nomi con le prime 8 giocatrici del mondo, mentre Victoria Azarenka, Maria Sharapova, Petra Kvitova e Agnieska Radwanska restano esentate dal primo tunro.

In attesa dei primi match del tabellone principale, ecco i risultati dell’ultimo tunro di qualificazione:

(3) Iveta Benesova (CZE) d. Akgul Amanmuradova (UZB) 62 46 76(3)
Anna Chakvetadze (RUS) d. (7) Kateryna Bondarenko (UKR) 63 76(2)
(8) Greta Arn (HUN) d. Yvonne Meusburger (AUT) 76(5) 60
Alizé Cornet (FRA) d. Annika Beck (GER) 64 46 76(1)


Nessun Commento per “LA FES..TA E' GIA' FINITA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • TROPPA KVITOVA PER FRANCESCA Al 2° turno del WTA di Stoccarda, Petra Kvitova impone il suo miglior stato di forma a Francesca Schiavone, superandola 6-2 6-2 e lasciando il torneo senza più azzurre. Avanzano Samantha […]
  • BRIANTI OK, VINCI KO Primi turni agrodolci per le nostre due azzurre impegnate a Fes e Stoccarda. Alberta vince in rimonta sulla Pous-Tio, mentre Robertina cede alla Pavlyuchenkova. Partono bene Stosur e Petkovic.
  • ALBERTA NON SI FERMA Altra vittoria per la Brianti, che accede ai quarti del torneo di Fes superando la russa Pervak 7-5 6-2. A Stoccarda avanti la Wozniacki, mentre la Stosur elimina la Zvonareva.
  • ‘SARITA’ CHIUDE L’ANNO CON IL BEST RANKING L’azzurra termina la sua stratosferica stagione centrando il miglior piazzamento di un'italiana a fine anno, con il sesto posto. Nella top ten perde due posizioni Petra Kvitova, mentre al […]
  • VICTORIA E MARIA A VOI Finale del WTA di Stoccarda per la terza volta in stagione tra le prime due giocatrici del mondo. Victoria Azaranka liquida Agnieszka Radwanska 6-1 6-3 e conquista la sua 21° finale della […]
  • BRIANTI IN FINALE Alberta beneficia del ritiro di Dinara Safina e domani sfiderà la rumena Halep a Fes. "Gorgeous" Goerges tenterà l'impresa con la Wozniacki a Stoccarda

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.