WTA FINALS, COLPACCIO DELLA PLISKOVA CONTRO LA MUGURUZA

La ceca Karolina Pliskova sovverte il pronostico nel primo turno del girone bianco battendo a sorpresa l’iberica Garbine Muguruza
martedì, 25 Ottobre 2016

Girone bianco ricco di colpi di scena nella prima giornata di gioco. Dopo l’exploit della russa Kuznetsova contro la danese Radwanska, nella seconda partita è la ceca Pliskova a ribaltare il pronostico battendo l’attuale numero 6 del ranking WTA Garbine Muguruza. L’iberica a Singapore perde forse la partita più folle dell’intero 2016, come dimostra il punteggio di 6-2 6-7 7-5. Un match che ha portato sulle montagne russe gli spettatori asiatici. La spagnola, detentrice del Roland Garros aveva cominciato in maniera disastrosa, perdendo il primo set per 6 set a 2 ed essendo sotto 3-1 nella seconda frazione, poi arriva il riscatto e la progressiva rimonta. Sul 5-2 del terzo set, la Muguruza riesce anche a sprecare due palle set, prima di scomparire progressivamente dal campo e di regalare letteralmente cinque game alla ceca Karolina Pliskova.

L’inizio partita è un vero e proprio monologo della tennista nata a Louny, micidiale al servizio e terribilmente efficace da fondo campo. Quando ormai la Muguruza sembrava spacciata, arriva la rimonta – dettata dai suggerimenti di coach Sumyk che le aveva chiesto di puntare sugli spostamenti laterali dell’avversaria -. Il tie-break del secondo parziale viene deciso dall’ennesima remuntada iberica e dalla minor efficacia delle seconde di servizio della Pliskova. Nel terzo set succede ancora di tutto: prima la Muguruza sale sul 4-0, poi torna in difficoltà, torna a brekkare servendo due volte per conquistare il match, ma spreca tutto presa probabilmente dal classico “braccino”. Il 6-2 6-7 7-5 finale è un vero spettacolo per gli occhi degli amanti del tennis, che hanno potuto apprezzare 150 minuti di battaglia.

Alla fine l’ha spuntata la Pliskova, che si ritrova clamorosamente in testa al gruppo bianco in compagnia dell’altra sorpresa di giornata, la Kuznetsova. Per la Muguruza un’altra delusione dopo un finale di stagione in decisa discesa: il prossimo match, da disputarsi contro la deludente Radwanska, sarà già decisivo. Una delle due, tra le favorite per il passaggio del turno e per un posto in finale, potrebbe lasciare Singapore già dopo il round robin.


Nessun Commento per “WTA FINALS, COLPACCIO DELLA PLISKOVA CONTRO LA MUGURUZA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.