WTA FINALS, LA FINALE E’ SVITOLINA-STEPHENS

La tennista ucraina ha battuto Kiki Bertens mentre la statunitense ha superato Caolina Pliskova recuperando un match che sembrava già perso
sabato, 27 Ottobre 2018

TENNIS – Saranno Elina Svitolina e Sloane Stephens a giocarsi il titolo delle Wta Finals 2018 nella finalissima di domenica 28 ottobre. Sul veloce di Singapore infatti l’ucraina è uscita vittoriosa dalla “battaglia” con Kiki Bertens in tre set (7-5 6-7 6-4 dopo oltre due ore e mezzo di gioco il punteggio finale), mentre la statunitense ha ribaltato una partita che sembrava già persa sul 6-0 2-0 e 40-15 in favore di Carolina Pliskova riuscendo a vincere 0-6 6-4 6-1.

SVITOLINA

Ad aprire le danze è stata Elina Svitolina, protagonista di una vittoria sofferta e combattuta nei confronti di una Kiki Bertens che ha dato veramente tutto quello che aveva. Nel primo set l’ucraina si è fatta rimontare da 3-1 a 3-3, poi però proprio nel dodicesimo game ha trovato il modo di strappare nuovamente il servizio alla sua avversaria per il 7-5 che l’ha proiettata avanti nel punteggio. Nel secondo parziale poi l’ucraina ha avuto la forza di recuperare il break di svantaggio ceduto nel game di apertura ottenendo il contro-break proprio mentre la Bertens serviva per il set sul 5-4, ma nel successivo tie-break l’olandese ha giocato con maggiore concretezza e aggiudicandosi la frazione 7 punti a 5 ha allungato la sfida al terzo e decisivo set. A quel punto entrambe le giocatrici hanno dato fondo a tutte le proprie energie, ma dopo il break e contro-break iniziale, la Svitolina ha riallungato subito sul 3-1 e su quel vantaggio, pur avendo dovuto salvare due pericolosissime palle break sul 5-4 in suo favore, ha costruito il definitivo 6-4 che le ha regalato la qualificazione alla finale tra gli applausi del pubblico del centrale.

STEPHENS

Cosa che ha fatto anche Sloane Stephens nella maniera più rocambolesca possibile. Sotto 6-0 e 2-0 con la sua avversaria sul 40-15 durante il proprio turno di battuta, nella mente (nel braccio) della tennista americana è scattato evidentemente qualcosa, visto che da quel momento è prima riuscita a recuperare la situazione del secondo set portandolo a casa sul 6-4 con grande determinazione, e poi a dominare letteralmente il terzo conquistandolo con un netto 6-1 che non ha lasciato scampo alla ceca. Andrà in scena quindi una finale del tutto inattesa sul veloce di Singapore, e a questo punto c’è da aspettarsi di tutto dopo le emozioni e i colpi di scena visti nel corso delle semifinali.

(Nella foto Elina Svitolina – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WTA FINALS, LA FINALE E' SVITOLINA-STEPHENS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.