WTA FINALS, IN FINALE SARA’ MATTEK SANDS-SAFAVOVA VS. MAKAROVA-VESNINA

Singapore ha emesso la sua sentenza, per quanto concerne le due coppie che si affronteranno in finale per eleggere "le maestre dell'anno"
sabato, 29 Ottobre 2016

Tennis. Singapore ha trovato la sua finale, dopo un anno intero in cui le migliori coppie del mondo si sono sfidate fra torneo dello Slam e Wta. Giunti alle Finals, le otto migliori coppi hanno dato vita alle due semifinali attese, secondo pronostico: Mattek Sands-Safarova contro Garcia-Mladenovic e Hingis-Mirza a cospetto di Makarova-Vesnina.

La prima semifinale è stata vinta dal due ceco-americano in due set, col punteggio finale di 6-3, 7-5 sulle malcapitate francesi. Un match sempre in mano alla coppia vincitrice, nonostante qualche difficoltà ed un maggior equilibrio nel secondo parziale, dove le transalpine sono state molto più solide al servizio, sciogliendosi poi come neve al sole sul 5-5 concedendo il break decisivo. La coppia, arrivata terza classificata nella Road to Singapore, ha battuto invece Mladenovic-Garcia che erano prime nella graduatoria. E’ la ciliegina sulla torta di un 2016 pazzesco, che ha visto Mattek-Safarova trionfare in 5 tornei, fra cui gli Us Open uscenti. Usa che hanno portato particolarmente bene, visti i trionfi anche a Miami ed Indian Wells. Per le francesi la delusione della sconfitta arriva in una stagione comunque esaltante, che le ha viste trionfare, fra gli altri, al Roland Garros e Madrid.

La seconda semifinale vedeva opposte Hingis-Mirza a Makarova-Vesnina. Per la svizzera e l’indiana un anno con un solo titolo, ma molto importante, agli Australian Open. Era il terzo successo consecutivo Slam, dopo quelli a Wimbledon ed Us Open nel 2015. Per la coppia russa invece un 2016 che sarà per sempre legato al successo della medaglia d’oro ai Giochi di Rio, al quale hanno dato seguito vincendo a Montreal. Primo set vinto per 6-3 dalla coppia elvetico-indiana, che però si fa subito brekkare nell’avvio del secondo parziale. E’ solo l’inizio di un exploit che le russe porteranno avanti sino al termine del set, vinto per 6-2. Il super tie-break è equilibrato solo all’avvio, fino a quando sono ancora Makarova-Vesnina a spuntarla guadagnandosi l’accesso alla finale con il punteggio di 10-6.


Nessun Commento per “WTA FINALS, IN FINALE SARA' MATTEK SANDS-SAFAVOVA VS. MAKAROVA-VESNINA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.