WTA: KUZNETSOVA TRIONFA A MOSCA E VOLA A SINGAPORE PER LE FINALS

Svetlana Kuznetsova trionfa a Mosca e conquista il pass per le Wta Finals di Singapore: battuta Daria Gavrilova in due set. A Lussemburgo invece ottiene il titolo Monica Niculescu superando Petra Kvitova.
sabato, 22 Ottobre 2016

Tennis. Svetlana Kuznetsova ha compiuto l’impresa: per qualificarsi alle Wta Finals doveva vincere la finale della Kremlin Cup e così ha fatto. Davanti al pubblico di casa ha battuto l’ex russa, naturalizzata australiana Daria Gavrilova (6-2, 6-1) e ha prenotato il volo diretto per Singapore dove ora raggiungerà le altre sette qualificate.

Mosca. In un match quasi a senso unico, la Kuznetsova ha concesso davvero poche occasioni alla Gavrilova, che è stata avanti con il punteggio solo nei primi giochi del primo set. Sul 2-0, la russa scrollata di dosso la tensione dell’impresa è riuscita a ricucire lo svantaggio e a portarsi avanti per 3-2. Da questo momento, la Gavrilova non è riuscita più ad imporsi nello scambio, subendo i colpi ben angolati e decisi della russa. Il primo set chiuso in favore della Kuznetsova ha proiettato quest’ultima direttamente al secondo, dominato ancora una volta. Sul 4-0 il game di servizio tenuto con orgoglio dalla Gavrilova sembrava riaprire il parziale, ma il gioco tenuto a zero dalla russa ha smontato di nuovo le prospettive dell’australiana, chiudendo sul 5-1 il decisivo game per vincere il titolo e il volo per Singapore. Match emotivamente sentito dalla Gavrilova che al termine è scoppiata in lacrime evidentemente ripensando all’occasione sfumata, principalmente per meriti della Kuznetsova. Anche Johanna Konta non gioirà sicuramente della vittoria della russa, visto l’ottavo posto delle Finals a cui aspirava.

Lussemburgo. A contendersi il titolo del Wta International di Lussemburgo sono state, invece, Petra Kvitova e Monica Niculescu, anche qui, in una finale decisamente dominata dalla romena. Nel primo set la Niculescu ha messo subito la testa avanti portandosi in vantaggio per 4 giochi a 1: un unico break subito sembrava riaprire le sorti del parziale riportando la Kvitova in partita, ma sul 5-4 la romena è stata più brava a chiudere con il servizio il set. Occasione sfumata della ceca a cui ha probabilmente ripensato per tutto il resto del match, visto il completo dominio della Niculescu. Tre break subiti dalla ceca hanno infatti consegnato alla romena il 5-0 e il match-point, dove ha chiuso per 6-4, 6-0 conquistando così il terzo titolo della carriera.

Foto: Svetlana Kuznetsova (zimbio.com)


Nessun Commento per “WTA: KUZNETSOVA TRIONFA A MOSCA E VOLA A SINGAPORE PER LE FINALS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.