WTA LINZ, FORFAIT DELLA MUGURUZA

Passano tre delle prime quattro del main draw: Suarez-Navarro contro Cibulkova, ma poi è Keys-Golubic. Si ritira al fotofinish la prima della classe
venerdì, 14 Ottobre 2016

TENNIS – È una settimana particolarmente fornita di outsider, ma alla fine arrivano tre delle migliori quattro del main draw. Linz si rivela spietata con diverse rivelazioni, ma c’è Viktorija Golubic a tenere alto il nome delle sorprese. Il colpo grosso arriva con la numero uno del tabellone principale, pur senza completare l’intero incontro.

Garbine Muguruza si avvicina sensibilmente a strappare il pass per le semifinali, cosa che sembrava praticamente scontata fino a questa sera. Viktorija Golubic si rivela un avversario decisamente sorprendente per la giocatrice iberica, che vince il primo set 7-5 e tira parecchio il fiato nel secondo: pur provando a risalire dopo un inizio di parziale mediocre, la svizzera chiude 6-3 e rimanda il discorso al terzo. Una buona prestazione, quella dell’elvetica, che però sembra rimanere un fuoco di paglia. La prima della classe apre il terzo set con l’approccio giusto, va avanti di un break e parte in volata verso la qualificazione. Poi i problemi fisici sul 4-3, con la Golubic che risale fino al pareggio. È sufficiente, la Muguruza non va oltre e alza bandiera bianca: l’intervento del fisioterapista non tampona il problema alla caviglia sinistra, inevitabile l’abbandono del match. In semifinale ci va la sorpresa.

Passa il turno, invece, una Dominika Cibulkova che, sulla carta, avrebbe dovuto fronteggiare l’avversaria più ostica. Anastasia Pavlyuchenkova rispetta le attese per tutto l’arco del primo set, portando la slovacca al tie-break prima di perderlo 7-3. Nel secondo parziale, poi, un crollo verticale che la vede soccombere nei primi quattro giochi. La numero 2 del torneo, però, ha problemi a gestire il doppio break di vantaggio, facendo risalire la russa fino al 4-5, per poi servire per il match e chiuderla all’ultima occasione utile. Adesso è lei, la favorita imposta dal seeding.

Più duro del previsto, invece, il quarto di finale che vede impegnata Carla Suarez-Navarro. La tennista iberica apre la giornata con il successo su Denisa Allertova, che rimane un cliente scomodissimo fino al termine della sua settimana in Austria. La ceca perde il primo set con il punteggio di 6-4, lasciando intravedere un venerdì tutto sommato tranquillo per la più quotata avversaria. Invece no, rimonta nel secondo set con lo stesso punteggio e discorso rimandato al parziale decisivo, dove però emerge la maggiore lucidità della giocatrice delle Canarie: 6-2 e semifinale acquisita, seppur con qualche sbavatura.

Chiude il programma del venerdì il successo di Madison Keys, che dunque completa il quadro delle semifinali con una vittoria agevole su Oceane Dodin. La francese accusa la stanchezza delle ultime fatiche, oltre al ritmo più elevato dell’americana, che accelera nei momenti decisivi dell’incontro per evitare di strafare negli altri tratti del pomeriggio. È sufficiente un doppio 6-3 per blindare l’accesso al penultimo atto di Linz, battendo un colpo importante sul tavolo delle pretendenti.

Domani andranno in scena le due semifinali, che vedranno le prime quattro del tabellone affrontarsi per un posto sul palco più prestigioso. Si comincia con la sfida tra Suarez-Navarro e Cibulkova, passando per il confronto tra Muguruza e Keys.


Nessun Commento per “WTA LINZ, FORFAIT DELLA MUGURUZA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • LINZ, FINALE GOLUBIC-CIBULKOVA La slovacca regola Carla Suarez-Navarro in due set e approda all'ultimo atto, dove troverà la Golubic: altro forfait, la Keys non scende in campo
  • WTA LINZ, SUAREZ-NAVARRO IN SCIOLTEZZA, BOUCHARD KO Vittoria in due set e segnale lanciato alla concorrenza: Carla Suarez-Navarro parte col piede giusto in Austria, Genie esce di scena a sorpresa
  • LINZ, CIBULKOVA AVANTI CON LA KEYS In Austria procede la marcia di Dominika Cibulkova, insieme a quella dell'americana. Massima pressione per la Muguruza, impegnata stasera
  • MALLORCA, CROLLO JANKOVIC CON LA SEVASTOVA La serba cede dopo aver vinto il primo set, la Sevastova chiude di prepotenza al terzo e va contro la Garcia. A Birmingham è Keys-Zahlavova Strycova
  • WTA DOHA, AVANTI JANKOVIC E PETKOVIC La serba spazza via la Zheng, per la cinese soltanto due giochi conquistati. Brillante rimonta della tedesca su Kirsten Flipkens. La Suarez-Navarro vince il derby con la Muguruza, che dà […]
  • US OPEN: SERENA AVANTI, OK KVITOVA E BOUCHARD Flushing Meadows, Williams senza problemi così come la ceca e la canadese. Azarenka e Suarez-Navarro in affanno, ma avanti al terzo set. Colpo Bellis sulla Cibulkova, Ivanovic risponde presente

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.