WTA MIAMI: AVANZANO VENUS WILLIAMS E KONTA, KO OSAKA E KASATKINA

La statunitense e la britannica hanno superato Vikhlyantseva e Flipkens, mentre le finaliste del torneo di Indian Wells hanno perso rispettivamente da Svitolina e Kenin. Avanzano Kvitova e Ostapenko
sabato, 24 Marzo 2018

TENNIS – Dopo aver stupito tutti raggiungendo la finale a Indian Wells, Naomi Osaka e Daria Kasatkina, rispettivamente campionessa e “runner-up” in California pochi giorni fa, non sono riuscite a confermare l’exploit della settimana passata e sono già fuori dal torneo Wta Premier Mandatory di Miami.

La tennista di origine giapponese infatti è stata battuta nettamente dalla testa di serie numero 4 Elina Svitolina (6-4 6-2 lo score conclusivo in favore dell’ucraina), apparsa nuovamente in uno stato di forma di buon livello che le ha permesso di giocare un tennis molto aggressivo ed efficace fin dalle battute iniziali del match. La Osaka, reduce dal successo su Serena Williams, non è riuscita quasi mai a comandare gli scambi da fondo campo e ha finito con il perdere sempre più terreno dalla linea di fondo, fino a cedere definitivamente sotto i colpi della sua avversaria. Daria Kasatkina invece ha trovato la sconfitta contro una avversaria sulla carta molto più abbordabile come la giovane statunitense Sofia Kenin (classe 1998), capace di rimontare un set di svantaggio prima di portare a casa questa importante vittoria con il punteggio di 3-6 6-2 6-2.

VENUS WILLIAMS

E’ riuscita a superare il secondo turno invece Serena Williams, che pur costretta a lottare forse più del previsto contro la 21enne russa Natalia Vikhlyantseva, si è imposta 7-6 6-4 al termine di un match equilibrato e combattuto. Nel primo set infatti la americana ha recuperato un break di svantaggio rimettendosi in partita sul 5-5, e subito dopo ha portato a casa con grande determinazione un game tiratissimo, durato ben 18 minuti e conquistato soltanto alla quarta palla break dopo che anche la russa aveva avuto addirittura otto occasioni per salire sul 6-5. Dopo il cambio di campo quindi la Williams ha messo in tasca il parziale sul 7-5 salvando due pericolose palle del contro-break (dal 15-40), e nel secondo set è stata brava a contenere la voglia di reazione della sua avversaria, recuperando per due volte un break di svantaggio. Poi sul 4-4 la tennista statunitense ha infilato un micidiale parziale di 8 punti a 1, con il quale ha chiuso i conti sul definitivo 6-4 tra gli applausi del pubblico di Crandon Park, assicurandosi una vittoria importante soprattutto per il modo in cui è arrivata.

ALTRI RISULTATI MIAMI

Passando infine agli altri match giocati oggi a Miami, hanno superato il secondo turno anche Johanna Konta, che ha regolato 6-4 6-3 la belga Kristen Flipkens, Petra Kvitova, vittoriosa in tre set (7-5 3-6 6-3) contro una avversaria tosta come la bielorussa Aryna Sabalenka, la numero 6 del seeding Jelena Ostapenko, protagonista di un doppio 6-4 ai danni della bulgara Timea Babos, e Donna Vekic (6-3 6-7 6-1 alla russa Elena Vesnina), mentre è stata eliminata la testa di serie numero 15 Kristina Mladenovic, sconfitta 3-6 6-4 6-2 dalla croata Petra Martic.

(Nella foto Venus Williams – www.zimbio.com) 


Nessun Commento per “WTA MIAMI: AVANZANO VENUS WILLIAMS E KONTA, KO OSAKA E KASATKINA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.