WTA MOSCA, KREMLIN CUP: TRIONFO PAVLYUCHENKOVA

TENNIS - Anastasia Pavlyuchenkova si aggiudica la Kremlin Cup, torneo WTA di Mosca. Battuta la romena Irina Camelia Begu 6-4, 5-7, 6-1
domenica, 19 Ottobre 2014

Tennis, Mosca – E’ una vittoria dolcissima quella di Anastasia Pavlyuchenkova che si aggiudica la Kremlin Cup battendo la romena Irina-Camelia Begu 6-4, 5-7, 6-1 nella finale di domenica davanti al suo pubblico. Sarà stata la motivazione di giocare nella sua città partendo dal n.6 del seeding, la spinta forte del suo pubblico o la giornata poco fortunata dell’avversaria a dare la chance più grande alla russa per aggiudicarsi il torneo da 710,000 $.

Nonostante non sia stato un match all’altezza delle aspettative da entrambe le parti, la lotta per il titolo è durata ben 2 ore e 30 minuti. Match comunque estremamente equilibrato nel primo set vinto 6-4 dalla russa, anche se Irina Begu ha iniziato molto bene, con un break al primo gioco. La Pavlyuchenkova ha però giocato bene portandosi sul 4-3. Tanti errori da una parte e dall’altra con sette break su 10 games giocati: uno in più a favore della russa che si porta a casa il primo parziale con il break decisivo. Il secondo set è più equilibrato, con la romena che ha avuto modo di impostare il suo gioco, incidere recuperare un break e portarsi sul 4-3. Entrambe tengono bene il proprio servizio ma all’undicesimo game è la Begu che allunga e strappa il servizio all’avversaria, chiudendo il secondo set a proprio favore. Nel terzo parziale la russa prende in mano la situazione e dopo pochi minuti scappa 2-0. La svolta del match è segnata da una palla break non sfruttata dalla romena che spreca e permette all’avversaria di volare sul 5-0. Due games dopo la russa alzava le braccia al cielo festeggiando la vittoria nel torneo di casa.

La Pavlyuchenkova, n.30 del ranking WTA sale ora ad uno score di 7-3 nelle finali in carriera e la Coppa del Cremlino è il secondo titolo della sua stagione dopo l’Open GDF Suez di Parigi ed il 7° titolo in assoluto. In tutto il torneo nella sua corsa verso il titolo, la 23enne russa ha perso un solo set in cinque partite e nemmeno contro una testa di serie. La n.61 Begu invece ha uno score inferiore, con una finale vinta su 3 e questa è stata la sua prima finale dal 2012.

Kremlin Cup Women’s Singles Final 
[6] Anastasia Pavlyuchenkova (RUS) b. Irina Begu (ROM) 6-4, 5-7 6-1,


Nessun Commento per “WTA MOSCA, KREMLIN CUP: TRIONFO PAVLYUCHENKOVA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.