WTA NEW HAVEN: PAVLYUCHENKOVA E CIBULKOVA AI QUARTI

Completato il tabellone dei quarti a New Haven: Anastasia Pavlyuchenkova e Dominika Cibulkova chiudono il cerchio in prospettiva semifinali.

Tennis. Al Connecticut Open si allineano i quarti di finale con gli ultimi turni disputati: la n.20 wta Anastasia Pavlyuchenkova si riprende in questa parentesi americana migliorando i risultati di Toronto e Cincinnati. Al secondo turno è suo il match contro l’esperta Carla Suarez Navarro, battuta in due set (7-6, 6-0).

Ai quarti la 26enne russa, che eguaglia il risultato ottenuto nelle precedenti edizioni giocate, 2013 e 2011, affronterà proprio Dominika Cibulkova, che dal canto suo ha superato in rimonta la francese Alize Cornet (6-2, 2-6, 4-6). La russa e la slovacca si affronteranno per la nona volta in carriera: 5 i precedenti in favore della Cibulkova, contro i soli tre della russa.

A superare il secondo turno, approdando ai quarti, sono state anche Shuai Zhang che si è imposta sulla polacca Magda Linette (6-3, 6-7, 6-3) e Kirsten Flipkens che ha battuto la sorpresa del torneo Ana Bogdan (6-1, 7-6). La romena, attualmente n.127esima del ranking, proveniente dalle qualificazioni aveva continuato finora la sua corsa al titolo, prima dello stop contro la belga.

Di seguito alcuni highlights:

Cibulkova vs Cornet

Pavlyuchenkova vs Suarez Navarro

Bogdan vs Flipkens


Nessun Commento per “WTA NEW HAVEN: PAVLYUCHENKOVA E CIBULKOVA AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.