WTA NEW HEAVEN, ROBERTA VINCI AI QUARTI DI FINALE

La azzurra ha battuto in due set (6-2 6-2) la giovane croata Ana Konjuh, avanza anche Petra Kvitova
mercoledì, 24 Agosto 2016

TENNIS – Ha giocato in maniera quasi perfetta Roberta Vinci nel suo match di secondo turno del torneo Wta di New Heaven, e la sua corsa sul cemento statunitense continua nel migliore dei modi. Battendo la 19enne croata Ana Konjuh in due set infatti (6-2 6-2 il punteggio finale) la tarantina ha conquistato il pass per i quarti di finale, al termine di un incontro dominato in lungo e in largo, e adesso se la vedrà contro la svedese Larsson per un posto in semifinale.

L’azzurra ha avuto qualche piccolo problema soltanto nel game di apertura, quando ha dovuto fronteggiare e salvare due palle break che avrebbero potuto mandare subito avanti nel punteggio la sua avversaria, ma dopo lo scampato pericolo Roberta ha iniziato a giocare con maggiore scioltezza, gestendo al meglio i propri turni di battuta e mettendo costantemente sotto pressione la croata nei game di risposta, grazie soprattutto ai suoi colpi da fondo campo.

La Vinci ha portato a casa il primo break nel nel sesto game, per il momentaneo 4-2 in suo favore, e nell’ottavo ha strappato nuovamente il servizio alla sua avversaria per il 6-2 che l’ha proiettata avanti di un set. Nel secondo parziale poi la musica non è cambiata, visto che la azzurra ha continuato a comandare il gioco senza concedere poco o nulla alla attuale numero 100 del mondo, e proprio come era accaduto nel primo set, Roberta ha conquistato i due break decisivi nel sesto e nell’ottavo game, archiviando una vittoria netta e pienamente meritata.

Ora quindi la tarantina, per un posto tra le prime quattro del torneo Wta statunitense, dovrà superare l’ostacolo Johanna Larsson (attuale numero 62 del ranking mondiale), che nell’altro match di giornata ha battuto in due set (7-6 6-4) la “padrona di casa” Shelby Rogers, al termine di un match comunque equilibrato e combattuto.

KVITOVA

Ha superato il turno poi anche Petra Kvitova, che nel match serale contro Eugenie Bouchard si è imposta nettamente 6-3 6-2. La testa di serie numero 6 del torneo statunitense nel primo set era andata sotto di un break, ma dallo svantaggio di 1-3 ha infilato cinque game consecutivi che le hanno consegnato il parziale sul 6-3, mentre nel secondo è salita velocemente sul 5-0 prima di chiudere i conti sul definitivo 6-2. Infine, si è qualificata anche Kristen Flipkens, capace di rimontare un break di svantaggio sia nel primo che nel secondo set prima di chiudere 7-6 7-5 ai danni della francese Caroline Garcia.

Nella foto Roberta Vinci (www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WTA NEW HEAVEN, ROBERTA VINCI AI QUARTI DI FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.