WTA: OK FLAVIA PENNETTA CHE VOLA A SINGAPORE, KO ERRANI

Eliminata Sara Errani che si è piegata ad una brava e inarrestabile Mirjana Lucic-Baroni, mentre accede al terzo turno Flavia Pennetta che ha sconfitto Daria Gavrilova senza troppi problemi qualificandosi alle Finals di Singapore
mercoledì, 21 Ottobre 2015

Tennis – Prima vittoria per Flavia Pennetta alla Kremlin Cup, che ha battuto la temibile Daria Gavrilova 6-1 6-4, dopo 1 ora e 29 minuti di gioco. L’azzurra vincitrice degli US Open 2015 non ha dato scampo all’avversaria che, sui colpi vincenti e sicuri della brindisina, si è piegata al suo volere – aiutata dai 5 errori in battuta commessi dalla russa. In totale la Pennetta ha realizzato 2 aces, 3 doppi falli, il 52% sulla prima e 10-12 palle break salvate. Con questa vittoria, Flavia accede alle Finals di Singapore diventando la quinta italiana ad ottenere questo risultato: Raffaella Reggi, Silvia Farina, Francesca Schiavone e Sara Errani.

Prosegue la sua corsa Anastasia Pavlyuchenkova che ha sconfitto in tre set Lucie Safarova 6-1 6(2)-7 6-3. La padrona di casa non ha mai ceduto all’avversaria portandola, nel secondo set, al tie-break ma con grandi sforzi. Molto imprecise entrambe le atlete sul servizio, commettendo a testa 7 doppi falli. La Pavlyuchenkova ha ottenuto la sua quinta vittoria nei testa a testa con la numero 2 del seed: Poitiers 2008, Bratislava 2008, Brisbane 2011 e Fed Cup 2011.

Eliminata la numero 8 del seed, Anna Schmiedlova, da Lesia Tsurenko che si è imposta in tre set: 7-6(5) 4-6 6-3, in 2 ore e 41 minuti. L’ucraina ha conquistato la sua prima vittoria contro la slovacca che conduce 2-1: Sydney 2014 e Trnava 2014. Continuano le sconfitte per la Begu che è stata battuta dalla diciottenne Daria Kasatkina 6-3 3-6 6-3 con il 75% sulla prima e 10-14 palle break salvate per la giovane russa. Saluta Mosca Kristina Mladenovic abbattuta dalla brava e intelligente Gasparyan 6-2 6-3. Male il servizio della francese con 6 doppi falli – per la russa solo 5 – e il 70% sulla prima. Infine trionfano la Sevastova che ha sconfitto la Pliskova 6-3 7-6(10) e la Kuznetsova che ha battuto la Koukalova 6-4 6-2.

Moscow Open risultati secondo round: F. Pennetta b. D. Gavrilova 6-1 6-4, A. Pavlyuchenkova b. L. Safarova 6-1 6-7 6-3, L. Tsurenko b. A. Schmiedlova 7-6 4-6 6-3, D. Kasatkina b. I. Begu 6-3 3-6 6-3, M. Gasparyan b. K. Mladenovic 6-2 6-3, A. Sevastova b. K. Pliskova 6-3 7-6, S. Kuznetsova b. K. Koukalova 6-4 6-2.

Domani, dalle ore 12.00 (ora italiana) Kasatkina-Suarez Navarro, dalle 13.30 Kuznetsova-Sevastova, Gasparyan-Pavlyuchenkova.

Non riesce a superare il primo turno del torneo di Lussemburgo Sara Errani che ha ceduto ai colpi di una potente e sempre attenta Mirjana Lucic-Baroni 6-3 6-4. L’azzurra, fin dall’inizio, è stata molto imprecisa con rovesci insicuri (preferendo, per sicurezza, il rovescio in back) e poco incisivi creandole il nervosismo necessario ad andare in tilt. Brava la croata ad approfittare, nel primo set, del momento colpendo forte e con decisione la palla nel cercare anche punti semplici. Nel secondo set, Sara ha tentato il tutto per tutto (con un po’ di paura in meno e più cuore) scoperchiando l’attimo di crisi che ha investito la Lucic-Baroni che si è lasciata sfuggire 2 game point, nonostante i suoi 10 aces. La bolognese ha comunque messo a segno: 0 aces, 2 doppi falli, l’81% sulla prima e 6-10 palle break salvate.

Eliminata Madison Brengle dalla belga Flipkens 6-4 6-3 in 1 ora di gioco. La numero 98 del ranking ha realizzato 2 aces, 2 doppi falli, il 75% dei punti con la prima e 6-11 palle break vinte. Si aggiudica il derby teutonico Mona Barthel che in tre set ha sconfitto la connazionale Maria 6-3 2-6 6-2 dopo 1 ora e 46 minuti, con il 65% con la prima e il 60% di risposta alla seconda. Vittoria per la qualificata Tatshvili che si è imposta facilmente sulla Dodin 7-6(5) 6-3, mentre saluta Lussemburgo la testa di serie numero 8, Annika Beck, eliminata dalla Friedsam in tre set: 4-6 6-3 6-4. La tedesca n.96 del mondo ha messo a segno 11 aces e 2 doppi falli, inoltre ha pareggiato i conti nel testa a testa con la Beck portandosi sull’1-1. Saluta Daria Allertova battuta dalla Doi 7-5 6-2, mentre avanzano la Siegemund che ha approfittato del ritiro della Bacsinszky sul 6-4 4-6 e la Jankovic che ha sconfitto la Minella 6-1 6-4.

Domani, dalle ore 10.30 Strycova-Larsson, Voegele-Friedsam, Siegemund-Flipkens, dalle 18.00 Jankovic-Tatishvili, Van Uytvanck-Ivanovic.

Luxembourg Open risultati secondo round: M. Lucic-Baroni b. S. Errani 6-3 6-4, K. Flipkens b. M. Brengle 6-4 6-3, M. Barthel b. T. Maria 6-3 2-6 6-2, A. Tatshvili b. O. Dodin 7-6 6-3, A. Friedsam b. A. Beck 4-6 6-3 6-4, M. Doi b. D. Allertova 7-5 6-2, L. Siegemund b. T. Bacsinszky 6-4 4-6 rit., J. Jankovic b. M. Minella 6-1 6-4.


Nessun Commento per “WTA: OK FLAVIA PENNETTA CHE VOLA A SINGAPORE, KO ERRANI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.