WTA PECHINO: AVANTI ROBERTA VINCI K.O. VAN UYTVANCK

Buona la prima per la numero 16 del mondo che ha sconfitto la belga Van Uytvanck senza sforzi eccessivi. Avanzano anche Sam Stosur e la Lucici-Baroni, le quali hanno battuto rispettivamente la Niculescu e la Begu, ancora un ritiro per la Bouchard

Tennis – Conquista il secondo round del China Open Roberta Vinci, l’azzurra ha eclissato con un doppio 6-2 Alison Van Uytvanck in 1 ora e 20 minuti di gioco. Partita magistrale per la tarantina che, dopo la sconfitta a Wuhan per mano di Venus Williams, ha voglia di riscattarsi mettendo a segno: 0 aces, 0 doppi falli, il 63% sulla prima, il 70% di risposta alla seconda e 71 punti totali.

Avanza Sam Stosur che, in 1 ora, ha battuto Monica Niculescu 6-3 6-2 ottenendo la settima vittoria di fila nei testa a testa: Stanford 2009, Los Angeles 2009, Doha 2012, Doha 2013, Australian Open 2015 e Washington 2015. Passa il round la Lucic-Baroni che è riuscita ad imporsi sulla Begu al terzo set: 6-1 3-6 6-3. La croata ha realizzato: 6 aces, 9 doppi falli, il 58% dei punti con la prima e 12-17 palle break salvate.

Si ritira anche da Pechino Eugenie Bouchard, la canadese ha abbandonato il campo sul 6-2 1-1 contro Andrea Petkovic. Trionfa Madison Keys sulla Bondarenko in tre set: 3-6 6-1 6-0, dopo 1 ora e 27 minuti. Passail round Carla Suarez-Navarro che ha sconfitto 7-6(1) 6-2 la Puig ottenendo: 2 aces, 1 doppio fallo, il 61% dei punti con la prima e 5-7 palle break salvate.Buona la prima anche per Belinda Bencic, la svizzera ha battuto Madison Brengle in tre set: 6(4)-7 6-4 6-3, dopo 2 ore e 25 minuti di gioco.

Vittoria per Agnieszka Radwanska che, in 2 ore di gioco, si è imposta sull’osso duro Barthel 4-6 6-1 6-4. La polacca vincitrice del torneo di Tokyo ha realizzato: 5 aces, 2 doppi falli, il 65% sulla prima e 6-12 palle break salvate. Conquista un po’ sofferta anche quella di Anastasia Pavlyuchenkova che ha battuto 6-4 1-6 6-3 Elina Svitolina, nonostante gli 8 doppi falli commessi dalla russa. La numero 32 del mondo, inoltre, ha ottenuto la sua seconda vittoria nei testa a testa sull’ucraina: Sofia 2013. Infine, eliminata Sloane Stephens da una potente Kuznetsova 3-6 6-3 6-4.

Domani, dalle ore 6.30 (ora italiana) Wang-Wozniacki, dalle 8.00 Arruabarrena-Mattek Sands, Pereira-Pennetta, dalle 9.00 Garcia-Errani, Kerber-Cibulkova, dalle 10.30 Petkovic-Stosur, Duque Marino-Bacsinszky e dalle 13.30 Ivanovic-Williams.


Nessun Commento per “WTA PECHINO: AVANTI ROBERTA VINCI K.O. VAN UYTVANCK”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • MOSCA: ROBERTA VINCI PIEGA LA VESNINA, ORA C’E’ KUZNETSOVA TENNIS - A Mosca Roberta Vinci recupera un break di svantaggio a Elena Vesnina e ottiene una sudata vittoria. Ai quarti l’azzurra affronterà Svetlana Kuznetsova. Emozionante successo di […]
  • WTA: LA STAGIONE ROSSA ENTRA NEL VIVO Da Bogotà fino al Roland Garros: inizia la stagione WTA sulla terra rossa fra favorite ed outsiders si prospettano tornei interessanti e pieni di sorprese con le giovani Garcia e Bouchard […]
  • WTA PECHINO: ELIMINATE LE AZZURRE VINCI E PENNETTA Si conclude la corsa di Roberta Vinci e Flavia Pennetta, le azzurre sono state sconfitte rispettivamente da Bethanie Mattek-Sands e Anastasia Pavlyuchenkova in tre set
  • WTA PECHINO: SARA ERRANI NON DELUDE E VOLA AI QUARTI Dopo un inizio un po' in sordina, la bolognese numero 20 del mondo è riuscita ad imporsi su una nervosa e fallosa Andrea Petkovic al terzo set. Si ritira Belinda Bencic prima di entrare in […]
  • WTA, ANDREA PETKOVIC: “CONTINUERO’ A GIOCARE NEL 2016” La tedesca Andrea Petkovic ha dichiarato di aver pensato seriamente di abbandonare il tennis professionistico, soprattutto a causa della malattia della madre. In realtà, la ventottenne ha […]
  • URAGANO ANA La Ivanovic annienta la Zvonareva (6-2 6-1) e vola ai quarti a Pechino. La serba, che ha concesso appena 10 giochi in 3 partite, sembra finalmente tornata competitiva. La Petkovic supera […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.