WTA PECHINO: SARA ERRANI NON DELUDE E VOLA AI QUARTI

Dopo un inizio un po' in sordina, la bolognese numero 20 del mondo è riuscita ad imporsi su una nervosa e fallosa Andrea Petkovic al terzo set. Si ritira Belinda Bencic prima di entrare in campo contro la Lucic-Baroni, mentre la Muguruza avanza ai quarti

Tennis – Trionfa Sara Errani nel match contro Andrea Petkovic in tre set: 3-6 6-3 6-2, dopo 2 ore di gioco. Non parte bene la romagnola che, nonostante la remuntada dal 3-0, si piega al volere della tedesca. Negli ultimi due set Sara approfitta del nervosismo e dei rovesci sempre a rete dell’avversaria per calare la sua scure e portarla nel baratro. Ottima velocità di esecuzione per la Errani, ma soprattutto tanta calma e  controllo che l’hanno portata alla vittoria – si concede solo un bell’urlo liberatorio a fine partita: 0 aces, 2 doppi falli, l’81% sulla prima, 6-11 palle break salvate e il 53% dei punti totali. L’azzurra strappa un bellissimo biglietto per i quarti di finale dopo aver battuto, nel suo percorso, Petra Kvitova, Caroline Garcia e, adesso, Andrea Petkovic. Prossima avversaria Timea Bacsinszky.

Ed è proprio la svizzera che è riuscita ad imporsi al terzo set su Carla Suarez Navarro 6-4 4-6 7-5. La numero 12 del seed ha messo a segno: 0 aces, 5 doppi falli e il 67% dei punti sulla prima, inoltre è riuscita ad ottenere la sua seconda vittoria nei testa a testa, dove conduce la spagnola 3-2. Si ritira Belinda Bencic prima di scendere in campo contro la Lucic-Baroni che, senza giocare, accede ai quarti di finale del China Open. Tempo di ritiro anche per Madison Keys che, sul 6-3, abbandona il match contro Agnieszka Radwanska. Supera il round con facilità Garbine Muguruza che, in 1 ora e 20 minuti di gioco, ha sconfitto la qualificata Irina Falconi 6-2 6-1. Infine, saluta Beijing Caroline Wozniacki, la danese ha ceduto ad una solida Angelique Kerber 6-2 6-3, dopo 1 ora e 26 minuti di gioco. Male per la numero 11 del seed, poco incisiva e poco lucida su colpi sicuri.

Domani, dalle ore 6.30 (ora italiana) Vinci-Mattek Sands, dalle 8.30 Pennetta-Pavlyuchenkova, Lucic Broni-Muguruza e dalle 13.30 Ivanovic-Kuznetsova.


Nessun Commento per “WTA PECHINO: SARA ERRANI NON DELUDE E VOLA AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.