WTA PLAYER AWARDS 2018, LE NOMINATIONS

La WTA assegnerà cinque premi relativi alla stagione che si avvia verso la conclusione. Cerimonia di premiazione il 19 ottobre a Singapore.
giovedì, 11 Ottobre 2018

TENNIS – Con la stagione 2018 che volge ormai al termine, in attesa degli eventi che concluderanno il percorso della racchetta femminile, la WTA getta le basi per l’assegnazione dei suoi riconoscimenti. A fine anno, infatti, il circuito premia le giocatrici che più si sono distinte durante l’annata sui campi di tutto il mondo: in un anno che ha visto gli Slam vinti da quattro giocatrici diverse, è già chiaro come l’equilibrio regni sovrano in tutte le categorie designate.

Si parte dal Player of the Year, che riconosce appunto la tennista migliore del 2018. Ci sono le quattro campionesse dei major, ovvero Caroline Wozniacki (Australian Open), Simona Halep (Roland Garros), Angelique Kerber (Wimbledon) e Naomi Osaka (US Open), ma anche Petra Kvitova, che si è distinta per aver portato a casa cinque titoli WTA, nessuna come lei (San Pietroburgo, Doha, Madrid, Praga e Birmingham).

C’è spazio anche per il doppio, con quattro coppie in corsa per il titolo di Doubles of the Year: ci sono Coco Vandeweghe e Ashleigh Barty, vincitrici di Miami e US Open, ma anche Krejcikova e Siniakova, decisamente favorite grazie ai trionfi al Roland Garros e a Wimbledon. Da tenere d’occhio anche Babos e Mladenovic, regine d’Australia e a Birmingham, così come Mertens e Schuurs, le più prolifiche dell’anno con Hobart, s’Hertogenbosch e Wuhan.

Il Most Improved Player of the Year, invece, elegge la giocatrice che ha compiuto i progressi più notevoli durante il 2018: in corsa ci sono Kiki Bertens, Elise Mertens, Qiang Wang, Aliaksandra Sasnovich, Daria Kasatkina e Julia Goerges.

Gli si avvicina il Newcomer of the Year, che premia la tennista che più di tutte ha colto di sorpresa il circuito. Favoritissima Aryna Sabalenka, prospetto prezioso del tennis bielorusso, ma occhio anche alla concorrenza: ci sono Danielle Collins, Amanda Anisimova, Mihaela Buzarnescu e Sofia Kenin.

Chiude il cerchio il Comeback of the Year, il riconoscimento che va a chi è riuscito a risalire la china dopo un calo che l’ha allontanata dalle scene di spicco. Belinda Bencic e Bethanie Mattek-Sands sono i primi nomi insieme ad Ajla Tomljanovic, ma in lista c’è anche Serena Williams.

Una giuria internazionale composta da giornalisti potrà scegliere la propria preferenza fino al 12 ottobre, poi sarà il momento di svelare i nomi delle vincitrici. La cerimonia di premiazione avverrà il 19 ottobre al Gala Evening BNP Paribas, che andrà in scena a Singapore come evento che presenta le Finals di quest’anno.


Nessun Commento per “WTA PLAYER AWARDS 2018, LE NOMINATIONS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA, IL CALENDARIO DEL 2018 Diramato il tour della WTA, con tutte le conferme e le variazioni che le giocatrici dovranno analizzare per la prossima stagione
  • WTA AWARDS, ECCO LE NOMINATION Due premi in palio per la consueta rassegna di fine anno. Selezionati i nomi dei candidati, con un tocco di Italia presente nella griglia di partenza. Il punto sul "Comeback Player of the […]
  • WTA AWARDS, LE NOMINATION PER LA MIGLIOR GIOCATRICE Selezionate anche le fantastiche sei in corsa per il WTA Player of the Year. In lizza le vincitrici delle quattro prove dello Slam, più Ivanovic e Halep. Spazio anche per Na Li, […]
  • SERENA, LA MIGLIORE DELL’ANNO Nonostante un 2014 decisamente equilibrato sul piano delle vittorie, la Williams fa valere l'ottimo finale di stagione e si aggiudica il WTA Player of the Year, riconoscimento assegnato […]
  • WTA, DOVE PORTA IL RANKING DI FINE ANNO? Tutti a caccia della Halep, dalle big alle rising stars. La WTA si conferma un mondo precario, il 2019 si prepara ad altre mille sfaccettature.
  • WTA FAN FAVORITE 2017, DURERA’ L’EGEMONIA DELLA RADWANSKA? La tennista polacca vince consecutivamente questo riconoscimento addirittura dal 2011, Halep, Muguruza e Wozniacki proveranno ad interrompere il suo dominio

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.