WTA: PRIMO TITOLO PER KONTAVEIT A S-HERTOGENBOSCH, A NOTTINGHAM VINCE VEKIC

A s-Hertogenbosch Anett Kontaveit vince il primo titolo wta della carriera: ko la russa Natalia Vikhlyantseva, in due set. A Nottingham incredibile rimonta di Donna Vekic contro Johanna Konta.
domenica, 18 Giugno 2017

Tennis. È un titolo inedito quello vinto da Anett Kontaveit a s-Hertogenbosch: l’estone si è imposta in due set (6-2, 6-3) sulla giovane russa, che dovrà ritentare per spuntare il primo titolo della carriera. Iniziati oggi anche i match di qualificazione del torneo di Maiorca e Birmingham che vede impegnate due azzurre: Camila Giorgi che ha già vinto contro Grace Min (6-0, 7-6) e Sara Errani che ha battuto Kathinka Von Deichmann in due facili set (6-3, 6-3).

Nottingham. Incredibile sorpresa all’Aegon Open: Johanna Konta vince solo un set, il primo, contro Donna Vekic; poi si vede sfumare il titolo dopo una sorprendente rimonta della croata (6-2, 6-7, 5-7). Nel secondo set, il match tirato per le lunghe si è deciso al tie-break dove a imporsi è stata la Vekic. Simile lotte anche nel terzo parziale, che ha evitato il tie-break ma non i vantaggi, vinti dalla croata con grande tenacia. È il secondo titolo in carriera per lei, che finora era riuscita a conquistare solo il torneo di Kuala Lumpur nel 2014.

S-Hertogenbosch. Avversarie per la prima volta in carriera, Anett Kontaveit e Natalia Vikhlyantseva hanno dato spettacolo in una finale inedita al Ricoh Open vista la loro giovane età. Iniziato con l’estone al servizio, il match da subito ha visto il suo comando nello scambio oltre che nel punteggio. Il primo break è infatti dell’estone che sul 2-1, alla seconda palla-break, strappa il servizio alla russa e spunta il game che le permette di disputare con meno tensione la finale. Sul 4-2, la russa si lascia sfuggire una palla-break e sfuma l’occasione di rientrare nel set, permettendo all’estone di portarsi in vantaggio per 5 giochi a 2. Qui è suo il game del set.
Nel secondo parziale la Kontaveit cede subito il game di servizio iniziale: va in svantaggio per 2 giochi a 0, ma rimane incollata al punteggio della russa. Sul 3-2 arriva il break della parità conquistato dall’estone, che da quel momento si carica per aver recuperato l’avversaria e ottiene 5 game consecutivi chiudendo il match sul 6-3. Braccia al cielo per l’estone che guadagna così il primo titolo della carriera.


Nessun Commento per “WTA: PRIMO TITOLO PER KONTAVEIT A S-HERTOGENBOSCH, A NOTTINGHAM VINCE VEKIC”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.