WTA ROMA: ANA BATTE MASHA, WILLIAMS OK

La Ssharapova saluta il Foro Italico dopo la sconfitta contro la Ivanovic. Serena in scioltezza nel derby con la Lepchenko, brillante Na Li contro Samantha Stosur. Forfait annunciato della Halep
giovedì, 15 Maggio 2014

TENNIS – Il tabellone si restringe sempre di più e le prime eliminazioni eccellenti monopolizzano l’attenzione del Foro Italico. Il giovedì romano fa registrare la sconfitta di Maria Sharapova, battuta da Ana Ivanovic, e il ritiro annunciato di Simona Halep, che spiana la strada a Carla Suarez-Navarro. Le prime due della classe non sbagliano un colpo: senza affanni Serena Williams e Na Li.

L’americana non si fa molti scrupoli nel derby con Varvara Lepchenko. L’uzbeka, naturalizzata statunitense, non entra mai in partita e la numero 1 del mondo ne approfitta per sfoggiare i suoi colpi migliori nel convincente 6-1 6-2 finale. Una prova di forza importante, quella di Serena, che ottiene il pass per i quarti e lancia un segnale inequivocabile alla concorrenza. Dall’altra parte del tabellone, però, la risposta è altrettanto roboante: la cinese si sbarazza agevolmente di Samantha Stosur e si conferma sugli ottimi livelli di inizio stagione. Finisce 6-3 6-1 per la campionessa di Melbourne, che adesso se la vedrà con Sara Errani.

Se la strada di Na Li comincia a farsi tortuosa, quella della Williams rimane piuttosto abbordabile. Nei quarti di finale, la sorella minore attende l’altra cinese Zhang, che negli ottavi supera la statunitense McHale nell’unico match di giornata che si protrae fino al terzo set. La carnefice della Giorgi prova ad arginare la tennista mandarina, che però riesce ad avere la meglio con il punteggio di 6-2 4-6 6-2. Dopo aver eliminato Petra Kvitova, la giocatrice di Tientsin sogna di siglare il secondo colpaccio italiano contro la più forte del circuito.

Ultimo match del programma, forse quello più atteso, è quello tra Ana Ivanovic e Maria Sharapova. Entrambe reduci da una prima fase molto positiva, le giocatrici di Serbia e Russia si scontrano a viso aperto per candidarsi seriamente ai vertici della manifestazione. Il pass per i quarti, alla fine di due set piuttosto tirati nonostante il punteggio, prende la strada di Belgrado: Ana batte Masha 6-1 6-4 dopo ottanta minuti di gara, caratterizzati da una serie di errori in battuta da una parte e dall’altra. Adesso la numero 13 del ranking mondiale affronterà Carla Suarez-Navarro, che ha beneficiato del già noto ritiro di Simona Halep.

Domani alle 10 è previsto lo start ufficiale dei quarti. L’incontro tra la serba e l’iberica decreterà la semifinalista che sfiderà Serena Williams o Shuai Zhang, ErraniLi e JankovicRadwanska si giocheranno gli altri due biglietti per il penultimo atto del Foro Italico.


Nessun Commento per “WTA ROMA: ANA BATTE MASHA, WILLIAMS OK”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • RANKING WTA, SALGONO HALEP E JANKOVIC La rumena è la nuova numero 4 davanti a Victoria Azarenka, la serba scavalca la Sharapova ed è settima. L'ottimo torneo di Roma non stacca Sara Errani dall'undicesimo posto, Flavia […]
  • RANKING WTA, SHARAPOVA SUL PODIO Prime variazioni del 2014 nella classifica mondiale: la tennista russa scalza Na Li dalla terza posizione. Invariato il resto della Top 10, Vinci tallona Halep. Colpo Ivanovic ad Auckland, […]
  • WTA ROMA: SERENA PASSA, VENUS CROLLA. OK ANA, AGA, MARIA E JELENA La Williams onora la bandiera a stelle e strisce, lasciando in secondo piano i ko di sua sorella, Keys e Stephens. Bene la Ivanovic, la Radwanska e la Sharapova. La Halep si ritira per […]
  • MONTREAL, AVANTI SHARAPOVA E WILLIAMS Masha deve dare il meglio di sé per rimontare Garbine Muguruza, sconfitta al terzo set. Serena massacra Sam Stosur, Venus passeggia sulla Putintseva. Superano il turno anche Kerber e […]
  • WTA MADRID: DI FORZA NA LI, SPRINT SERENA E MASHA La cinese fatica in avvio, poi rimonta e batte una coriacea Sloane Stephens. Ancora una passeggiata per l'americana, per la Suarez-Navarro solo una comparsa. Ok anche la Sharapova, […]
  • WTA ROMA, TABELLONE: ITALIANE IN SALITA Sorteggiato il main draw degli Internazionali BNL d'Italia 2014. Solo Errani e Pennetta alle prese con un buon esordio, sfide ostiche dalla Vinci in poi. Scontro a distanza tra Serena e Na […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.