WTA ROMA, TABELLONE: ITALIANE IN SALITA

Sorteggiato il main draw degli Internazionali BNL d'Italia 2014. Solo Errani e Pennetta alle prese con un buon esordio, sfide ostiche dalla Vinci in poi. Scontro a distanza tra Serena e Na Li: più agevole il cammino della cinese
sabato, 10 Maggio 2014

TENNIS – Mentre Madrid volge ormai al termine, è tempo di concentrarsi sull’evento della prossima settimana. Il centro del tennis mondiale diventa il Foro Italico, con gli Internazionali BNL d’Italia già alle prese con le qualificazioni. In mattinata giunge anche il sorteggio del tabellone principale femminile, ma non tutte le beniamine di casa possono sorridere per l’esito del main draw.

Solo le prime due giocatrici azzurre ottengono un primo turno in discesa: Sara Errani, testa di serie numero 10, potrà conoscere la sua avversaria soltanto a qualificazioni concluse, mentre la numero 12 Flavia Pennetta attende la Meusburger per un match piuttosto abbordabile, nonostante la buona posizione dell’austriaca nel ranking generale. Al sorteggio positivo della bolognese e della brindisina si contrappone quello particolarmente difficile per le giocatrici più attardate nella classifica mondiale: Roberta Vinci se la vedrà con Ekaterina Makarova, distante appena due posizioni in graduatoria, ma le strade più in salita sono quelle di Giorgi e Knapp.

Le due azzurre proveranno a ben figurare al cospetto del proprio pubblico, ma il primo turno rispettivamente contro Cibulkova e Ivanovic rappresenta un ostacolo ai limiti dell’insormontabile. Va male anche a Francesca Schiavone, attesa da Caroline Wozniacki: con la danese, nonostante l’ampio divario in classifica, potrebbe esserci qualche possibilità in più rispetto alle connazionali se dovese influire il fattore psicologico. A chiudere la squadra tricolore è Nastassja Burnett, che se la vedrà con l’interessante prospetto spagnolo Garbine Muguruza, tra le più brillanti nella prima parte di stagione.

Oltre alla situazione delle italiane, il tabellone di Roma offre diversi spunti relativi alle favorite: contrapposte Serena Williams e Na Li, con la statunitense che dovrà gestire una parte alta del draw piuttosto affollata: le già citate Cibulkova e Ivanovic si aggiungono a Kvitova, Halep e Sharapova, con le ultime due ancora in corsa per il titolo di Madrid. La cinese, invece, dovrà accontentarsi di Jankovic, Kerber e Radwanska: possibile una semifinale con la polacca, così come un penultimo atto tra Serena e Halep.

La numero 1 del mondo dovrà difendere la corona, conquistata nella scorsa edizione, dall’assalto europeo. Jelena Jankovic e Maria Sharapova vantano due trionfi consecutivi a testa, ma Na Li vuole regalare all’Asia e alla sua Cina il primo trionfo sulla terra romana dopo la finale persa con Masha nel 2012. Si parte lunedì 12, finale prevista domenica 18.


Nessun Commento per “WTA ROMA, TABELLONE: ITALIANE IN SALITA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • US OPEN, CACCIA ALLA REGINA Tra poche ore lo start ufficiale sul cemento di Flushing Meadows. Serena Williams parte con i favori del pronostico, ma anche la spedizione dell'Europa orientale vuol dire la sua. Le azzurre sperano
  • WTA FINALS, UN MESE DI BAGARRE Serena Williams e Maria Sharapova sono le uniche due qualificate alle Final Eight di Singapore. Relative certezze per Halep, Kvitova e Radwanska, ancora indecifrabile la situazione di Na […]
  • RANKING WTA, SHARAPOVA SUL PODIO Prime variazioni del 2014 nella classifica mondiale: la tennista russa scalza Na Li dalla terza posizione. Invariato il resto della Top 10, Vinci tallona Halep. Colpo Ivanovic ad Auckland, […]
  • WTA AWARDS, LE NOMINATION PER LA MIGLIOR GIOCATRICE Selezionate anche le fantastiche sei in corsa per il WTA Player of the Year. In lizza le vincitrici delle quattro prove dello Slam, più Ivanovic e Halep. Spazio anche per Na Li, […]
  • CIBULKOVA SCALZA ERRANI, MASHA IN PICCHIATA Il nuovo ranking WTA del 31/03/14, successivo al Sony Open di Miami.
  • RANKING, STABILI LE BIG La vigilia di Wimbledon non scuote oltremodo la classifica femminile, che vedrà le modifiche più consistenti tra quindici giorni. Movimenti, invece, per le italiane della top 100

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.