WTA: SALUTA NANCHANG FRANCESCA SCHIAVONE SCONFITTA AI QUARTI

Eliminata l'azzurra Francesca Schiavone che ha ceduto in tre set alla giovane giapponese Ozaki. La Schiavone era riuscita ad arrivare ai quarti di finale dopo un'ottima prestazione al torneo cinese di Nanchang
venerdì, 5 Agosto 2016

Tennis – Niente da fare per Francesca Schiavone, l’azzurra è stata sconfitta ai quarti di finale del torneo di Nanchang dalla numero 133 del ranking mondiale, Risa Ozaki, in tre set: 5-7 6-1 6-2. Nonostante il primo set da leonessa, la Schiavone è stata discontinua e molto fallosa (ben 11 errori in battuta), probabilmente stanca per le partite precedenti. La giapponese ha avuto difficoltà solo all’inizio del match, con l’italiana che apparentemente era partita come un treno lasciandola 4-0. Poi, solo il baratro. Gli ultimi due set hanno visto la remuntada della Ozaki che, non solo è stata più precisa ma, forse, ci ha anche creduto un po’ di più. Nulla da dire, in ogni caso, alla vincitrice del Roland Garros 2010 che, in questo 2016, sta ottenendo comunque dei buoni risultati, come la vittoria dell’Open di Rio nello scorso febbraio.

Nanchang risultati quarti di finale: R. Ozaki b. F. Schiavone 5-7 6-1 6-2, M. Eguchi b. F. Liu 6-1 6-2, V. King b. K. Zhang 6-0 6-4, Y. Duan b. K. Nara 6-1 7-5.


Nessun Commento per “WTA: SALUTA NANCHANG FRANCESCA SCHIAVONE SCONFITTA AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.