WTA TORONTO: ANDREESCU SUL TRONO, SERENA WILLIAMS SI RITIRA

Andreescu vince uno storico titolo davanti al pubblico amico di Toronto, Serena si ritira dopo quattro game per un infortunio alla schiena

Tennis. La canadese Bianca Andreescu ha vinto il torneo WTA di Toronto di fronte al suo pubblico dopo il ritiro dell’americana Serena Williams nella finale dell’evento da 2.830.000 dollari.

La minore delle sorelle Williams ha alzato bianca sul 3-1 nel primo set, a causa di un infortunio alla schiena. La prima giocatrice canadese in grado di vincere la Rogers Cup, Bianca Andreescu, all’età di 19 anni, ha così bissato il titolo conquistato a Indian Wells lo scorso marzo. Bianca aveva vinto anche il torneo di Newport Beach a gennaio.

Serena Williams, 37 anni, non vince un trofeo da quando ha portato a casa l’Australian Open 2017, il suo 23 ° Grand Slam. Da allora ha perso due finali a Wimbledon e una agli US Open. L’americana ha vinto il torneo canadese tre volte nel 2001, 2011 e 2013.

Serena, sei davvero una campionessa dentro e fuori dal campo. Sono davvero senza parole adesso. Questo è soltanto l’inizio” – ha dichiarato Andreescu durante la premiazione.

Grazie a tutti. Mi dispiace, ma oggi non ce l’ho fatta. Ci ho provato ma semplicemente non potevo riuscirci. Ringrazio Geova per essere qui adesso. Bianca, sei davvero una grande sportiva. Grazie al mio team, è stato un anno molto difficile ma… andremo avanti“ – ha risposto una Serena molto delusa.

WTA Toronto, finale:

B. Andreescu b. [8] S. Williams 3-1 rit.


Nessun Commento per “WTA TORONTO: ANDREESCU SUL TRONO, SERENA WILLIAMS SI RITIRA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.