WTA TOUR: DERBY FRANCESE TRA CORNET E FERRO A LOSANNA

Sarà il derby francese tra Alizé Cornet e Fiona Ferro a decretare la campionessa del WTA di Losanna
sabato, 20 Luglio 2019

Tennis. La numero 2 di Francia Alizé Cornet, incoronata a Gstaad nel 2018 prima del trasferimento del torneo a Losanna, ha battuto la tedesca Tamara Korpatsch grazie allo score di 6-3, 6-4. La veterana transalpina è stata abile a rovesciare una situazione scomoda in cui era sotto di un break.

“È pazzesco essere di nuovo in finale qui (a Gstaad l’anno scorso e a Losanna quest’anno), non succede spesso”, ha detto Cornet. “Mi sento bene e a casa in Svizzera, e le condizioni, con la terra e l’altitudine, mi stanno bene”.

“Spero di fare altrettanto bene come l’anno scorso”, ha aggiunto Cornet, che proverà a vincere il suo settimo trofeo (nella sua 13a finale ) a spese della connazionale Fiona Ferro.

La giovane francese, alla sua prima finale assoluta nel circuito maggiore, si è sbarazzata nell’altra semifinale dell’americana Bernarda Pera con il risultato di 6-1, 6-4.

Questa finale sarà un’equazione con più incognite. Cornet e Ferro non si sono mai incontrate prima e hanno caratteristiche simili, quindi è difficile individuare una reale favorita alla vigilia.

WTA Losanna, risultati:

T. Korpatsch b. J. Teichmann 3-6 6-0 6-1
[3] A. Cornet b. N. Vikhlyantseva 4-6 6-1 6-3
F. Ferro b. S. Stosur 6-4 6-2
B. Pera b. [LL] X. Han 6-0 5-7 6-3

WTA Bucarest, risultati:

[Q] P. M. Tig b. [8] Kr. Pliskova 6-3 3-6 6-3
[6] L. Siegemund b. I. C. Begu 7-5 6-2
[Q] M. Di Giuseppe b. B. Krejcikova 6-4 6-4
E. Rybakina b. [2] V. Kuzmova 7-5 6-3 


Nessun Commento per “WTA TOUR: DERBY FRANCESE TRA CORNET E FERRO A LOSANNA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.