WTA TOUR: KUDERMETOVA PARTE FORTE IN OLANDA

Ottimo inizio della Kudermetova sull’erba olandese. Nel frattempo, Maria Sharapova ha annunciato il suo rientro nel WTA di Maiorca
martedì, 11 Giugno 2019

Tennis. La russa Veronika Kudermetova, numero 47 WTA, ha superato il primo turno del WTA di ‘s-Hertogenbosch infliggendo un netto 6-3 6-4 a Ons Jabeur, situata al numero 58 WTA.

Grazie a questo questo risultato, Kudermetova approda al secondo turno del torneo WTA International di ‘s-Hertogenbosch. la giocatrice tunisian è riuscita a strappare il servizio alla rivale per 2 volte, mentre Kudermetova lo ha fatto per ben 5 volte.

Inoltre, la russa ha messo in campo il 73% di prime palle, ottenendo il 60% dei punti, mentre la sua avversaria non è andata oltre il 53% e ha commesso anche tre doppi falli. Al prossimo turno Kudermetova se la vedrà con la vincente del match tra la giovane australiana Destanee Aiava e la bielorussa Aryna Sabalenka.

“Penso che non sia stato facile oggi perché era la mia prima partita su erba quest’anno”, ha ammesso Kudermetova in seguito. “Sono così felice di aver vinto questa partita.

Questo è il mio torneo preferito, perché qui ti senti come a casa. Questo torneo è molto tranquillo, l’hotel è tranquillo e mi sento così rilassata qui. Così ho deciso di rimanere più giorni qui!” – ha scherzato ancora.

Sulla prossima avversaria: “Non ho mai giocato con nessuna delle due prima d’ora. Con Aryna siamo abbastanza amiche, e se vince domani spero che disputeremo una buona partita. Penso che sarà fantastico.

“Destanee l’ho vista quando ha giocato contro Simona Halep agli Australian Open. Ricordo che era avanti nel punteggio prima di farsi rimontare, ma Simona è una grande giocatrice.”


Nessun Commento per “WTA TOUR: KUDERMETOVA PARTE FORTE IN OLANDA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.