WTA TOUR: MLADENOVIC FA SUO IL DERBY A ZHENGZHOU

Proseguono i miglioramenti di Kiki Mladenovic, che fa suo il derby transalpino con Garcia e aspetta Svitolina

Tennis. C’è una sola tennista francese rimasta in corsa nel WTA di Zhengzhou. Nel tanto atteso scontro tra connazionali, vale a dire Caroline Garcia e Kristina Mladenovic, è stata “Kiki” ad imporsi 7-5 6-2 in 1h42 di gioco.

Una buona prestazione per la numero 49 del mondo, che continua a guadagnare fiducia in vista di un probabile impegno molto ostico contro Elina Svitolina (recentemente semifinalista agli US Open).

Alizé Cornet, che aveva dovuto lottare nel primo set contro Jia-Jing Lu, non è riuscita a creare problemi alla stellina americana Sofia Kenin (6-4 6-2). La determinazione non è bastata alla veterana francese, obbligata ad alzare bandiera bianca. Ancora buona performance ‘Kenin che potrebbe sfidare Karolina Pliskova nei quarti. Un incrocio davvero di fuoco sulla carta.

Fiona Ferro è partita benissimo contro Petra Martic vincendo il primo set 6-3, ma l’interruzione per pioggia sull’1-1 nel secondo ha permesso alla croata di tornare in carreggiata ed imporsi alla distanza per 3-6, 6-1, 6-2.

Ferro, che ha fatto grandi progressi nel corso degli ultimi mesi, sta ancora faticando a battere le migliori. Ma questo tipo di incontri gli consente di valutare il percorso che la attende. Martic si dirige ai quarti di finale dove incontrerà la vincitrice del duello tra Jelena Ostapenko e Aryna Sabalenka.


Nessun Commento per “WTA TOUR: MLADENOVIC FA SUO IL DERBY A ZHENGZHOU”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.