WTA TOUR: SABALENKA BIS A WUHAN, VAN UYTVANCK VINCE A TASHKENT

Secondo trionfo consecutivo per la bielorussa a Wuhan, Van Uytvanck si impone sul cemento di Tashkent
sabato, 28 Settembre 2019

Tennis. Aryna Sabalenka ha dato il via alla stagione con il titolo a Shenzhen, ma i risultati non sono stati fantastici nei successivi mesi, specialmente negli Slam.

La bielorussa è arrivata a Wuhan come campionessa in carica e non ha sbagliato nulla questa settimana, centrando il bis e ottenendo il quarto successo in carriera a livello WTA.

Nella finale odierna, Aryna ha battuto la rivelazione Alison Riske con il punteggio di 6-3 3-6 6-1 in un’ora e 54 minuti, prevalendo sull’americana proprio come a Shenzhen all’inizio della stagione.

Nell’altra finale in programma oggi, quella di Tashkent, il titolo è andato ad Alison Van Uytvank, autentica dominatrice della settimana grazie al suo status di numero 3 del seeding.

La tennista olandese ha tenuto a bada le velleità di Sorana Cirstea imponendosi 6-2 4-6 6-4 al termine di un match più combattuto e incerto di quanto non fosse lecito aspettarsi. Per Alison si tratta del secondo trionfo stagionale dopo la splendida cavalcata in Ungheria.

“È stata una partita difficile e non ho giocato alla grande”, ha spiegato Van Uytvanck. “Sono molto felice di aver vinto. Ha iniziato a giocare meglio nel secondo set e da allora ho avuto parecchie difficoltà.”

WTA Wuhan, finale:

[9] A. Sabalenka b. A. Riske 6-3 3-6 6-1

WTA Tashkent, finale:

[3] A. Van Uytvanck b. [8] S. Cirstea 6-2 4-6 6-4


Nessun Commento per “WTA TOUR: SABALENKA BIS A WUHAN, VAN UYTVANCK VINCE A TASHKENT”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.