WTA NEW HEAVEN, ROBERTA VINCI SI FERMA AI QUARTI

La azzurra è stata battuta in due set (7-6 6-1) dalla svedese Larsson, conquistano la semifinale invece Radwanska e Kvitova
giovedì, 25 Agosto 2016

TENNIS – Si è fermata ai quarti di finale la corsa di Roberta Vinci al torneo Wta di New Heaven. La tarantina infatti è stata battuta in due set (7-6 61) da Johanna Larsson (attuale numero 62 del mondo), al termine di un match in cui la azzurra, dopo un primo parziale molto equilibrato, è uscita praticamente dal campo cedendo alla sua avversaria forse anche a causa del problema al tendine del piede destro che in queste settimane non l’ha mai lasciata in pace.

Eppure Roberta nel primo set riuscita a recuperare da 3-5, lasciando intendere che potesse avere dentro di sè le forze per risalire la china e conquistare la semifinale, anche perché sul 5-5 ha avuto pure due palle break per salire 6-5 e servizio, ma la svedese è riuscita a salvarsi. Poi, nel successivo tie-break, la azzurra ha avuto anche un set-point sull’8-7 in suo favore, vanificandolo però con un rovescio in back finito in rete, e la Larsson ne ha approfittato per tornare in partita ed infilare tre punti di fila che le hanno permesso di portare a casa il parziale 11 punti a 9.

Quindi, nel secondo set, dopo che la azzurra era stata capace di recuperare subito un break di svantaggio, sull’1-1 ha commesso un sanguinoso doppio fallo che le è costato un altro turno di battuta, e da quel momento la sua partita è praticamente finita. La Vinci infatti ha iniziato a commettere molti errori, ha calato notevolmente il ritmo del suo gioco e la Larsson, senza troppi sforzi, grazie ad un incredibile parziale di 18 punti a uno, ha condotto in porto la vittoria fino al definitivo 6-1 che le ha regalato il passaggio alle semifinali del torneo statunitense.

Non può mancare quindi un po’ di delusione nella mente della tarantina, che aveva di fronte a sé una avversaria sicuramente alla sua portata, ma adesso dovrà archiviarev subito questa battuta d’arresto e concentrarsi esclusivamente sugli Us Open, sperando magari di ripercorrere la splendida cavalcata dello scorso anno quando raggiunse quella splendida finale tutta italiana con Flavia Pennetta.

ALTRI RISULTATI

Passando poi alle altre partite di giornata, hanno staccato il pass per le semifinali anche Petra Kvitova e Agnieszka Radwanska, che hanno liquidato rispettivamente Ekaterina Makarova (6-3 6-1) e Kristen Flipkens (6-1 6-4) con due vittorie piuttosto convincenti. Insieme a loro quindi, a completare il quadro delle miglio quattro del torneo di New Heaven, c’è anche Elina Svitolina, che nel suo quarto di finale ha battuto Elena Vesnina con un netto 6-3 6-1.

Nella foto Roberta Vinci (www.zimbio.com)

 


Nessun Commento per “WTA NEW HEAVEN, ROBERTA VINCI SI FERMA AI QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.