YEN-HSUN LU DA RECORD: PIU’ DI 300 VITTORIE NEI CHALLENGER

Il 31enne asiatico è diventato il secondo tennista a tagliare il traguardo delle 300 vittorie nei tornei Challenger. Profumo di primato anche per l’azzurro Paolo Lorenzi al momento a quota 297
sabato, 16 Maggio 2015

Non solo il numero 6 del mondo Kei Nishikori e l’astro nascente Hyeon Chung. Il tennis dell’Estremo Oriente può vantare anche i record del taiwanese Yen-Hsun Lu. Il 31enne infatti ha raggiunto mercoledì scorso le 300 vittorie nei tornei Challenger, la seconda categoria del tennis professionistico, dopo aver sconfitto in tre set Jarmere Jenkins al “Lecoq Seoul Open”.

Il numero 65 del ranking mondiale ha festeggiato il successo a fine match con una torta, le candeline però non erano 300 ma per motivi di praticità hanno optato per il classico numeretto. L’asiatico ha poi migliorato il suo primato battendo il cinese Di Wu al turno successivo, tagliando così il traguardo dei 301 trionfi.

Nella speciale classifica di chi si è aggiudicato più incontri Lu si trova al secondo posto, alle spalle dello spagnolo Ruben Ramirez Hidalgo, ben distante a quota 370 vittorie. “E’ una soddisfazione incredibile per la mia carriera sportiva” ha dichiarato il cinese di Taipei, che nel suo curriculum di tennista può vantare 21 trofei Challenger e 35 finali nel circuito, tutti sul cemento. Chiamato affettuosamente “Rendy”, ha conquistato almeno un titolo nelle ultime undici stagioni. Anche se nel 2015 lo specialista del veloce è ancora a secco. “I tornei minori mi hanno aiutato molto a migliorare il mio tennis, preparandomi al meglio per le competizioni più importanti”, ha spiegato Lu che nel circuito Atp non ha mai sfigurato. Può vantare infatti un quarto di finale a Wimbledon nel 2010 dove, dopo aver eliminato in un match storico Andy Roddick in cinque set, ha poi dovuto cedere a Novak Djokovic, e una finale lo scorso anno a Auckland. In Australia ha dovuto cedere in due set, entrambi conclusi al tie break, al gigante americano John Isner.

Intanto nel torneo che si sta disputando nella capitale coreana Yen-hsun Lu è stato eliminato in semifinale dall’atleta di casa: il giovane Hyeon Chung che, almeno per il momento, ha fermato il record di vittorie del taiwanese. E proprio nel club di chi si è aggiudicato 300 incontri nei Challenger potrebbe entrare anche il nostro Paolo Lorenzi. L’azzurro è fermo a quota 297 e potrebbe tagliare questo importante traguardo settimana prossima nel torneo di Eskisehir, in Turchia.


Nessun Commento per “YEN-HSUN LU DA RECORD: PIU' DI 300 VITTORIE NEI CHALLENGER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.