YOUZHNY, TURSUNOV, MYSKINA E DEMENTIEVA SI ESIBIRANNO A SAN PIETROBURGO

In occasione del ritorno del circuito Atp nella città russa, si svolgerà un evento nella storica Piazza del Palazzo dove si esibiranno anche varie celebrità.
venerdì, 18 Settembre 2015

Tennis – Il circuito Atp torna a San Pietroburgo. La città russa aveva visto la sua l’ultima edizione nel 2013 a causa della mancanza di sponsor e della partecipazione di tennisti di primo livello. L’ex Leningrado, che conta circa 5 milioni di abitanti, ospiterà il prossimo lunedì una nuova tappa del tour. Per promuovere questo evento Mikhail Youzhny e Dmitri Tursunov insieme alle ex stelle WTA Anastasia Myskina (capitano della squadra russa di Fed Cup e vincitrice del Roland Garros 2004) ed Elena Dementieva (ex n.3 del mondo e vincitrice di 16 titoli Wta in singolare) disputeranno un match d’esibizione a cui parteciperanno anche varie celebrità russe su un suggestivo campo allestito nella storica Piazza del Palazzo della città situata sul delta della Neva.

L’occasione servirà per mettere in mostra giocatori locali e promuovere il gioco del tennis durante l’evento sono programmate anche le finali del torneo junior di San Pietroburgo e del torneo amatoriale, oltre che un match di tennis su carrozzina.


Nessun Commento per “YOUZHNY, TURSUNOV, MYSKINA E DEMENTIEVA SI ESIBIRANNO A SAN PIETROBURGO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.