YVES ALLEGRO SARA’ IL NUOVO PRINCIPAL COACH DELLA SVIZZERA

L'ex doppista lascia gli Under 14 a Michael Lammer: si prenderà cura della parte amministrativa e della gestione degli allenatori nazionali
giovedì, 25 Giugno 2015

TENNIS – Giorno importante per la Federazione Svizzera di tennis, con l’ufficializzazione del 37enne Yves Allegro come nuovo “principal coach”. L’ex doppista, che da ormai 4 anni lavora all’interno della Federtennis elvetica, è stato selezionato come successore all’uscente Roland Burtscher che, come appreso a margine della notizia, sarà destinato all’allenamento dei giovani talenti di casa.

Allegro, come nuovo principal coach, sarà chiamato a gestire la pianificazione amministrativa della Federazione oltre naturalmente alla gestione degli allenatori nazionali. E’ proprio a seguito della nomina di Allegro che è stato deciso il suo successore per quanto riguarda il campo degli Under 14: dopo il suo recente ritiro dalle attività agonistiche nel Marzo di quest’anno, in seguito alla storica vittoria da parte della Svizzera della Coppa Davis, sarà dunque l’esperto Michael Lammer ad occuparsi degli “M14”, con la grande determinazione che ha dimostrato anche in un annuncio immediatamente successivo alla nomina:”Non vedo l’ora di iniziare questa nuova sfida. Ho l’esperienza di tutta una vita trascorsa nel circuito maggiore, e sarà mio obiettivo quello di trasmettere tutto ciò che posso alle generazioni future, con il massimo impegno ed una grande voglia di fare bene.”


Nessun Commento per “YVES ALLEGRO SARA' IL NUOVO PRINCIPAL COACH DELLA SVIZZERA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.