ZHUHAI, SI PARTE DOMANI MATTINA

Torna il "Masters B" di Zhuhai, dove sarà impegnata anche Roberta Vinci. Domani i primi incontri nelle prime ore della mattinata
lunedì, 31 Ottobre 2016

TENNIS – Non solo Finals per concludere la stagione 2016 del circuito femminile, ma anche il cosiddetto Masters B di Zhuhai. Il torneo cinese partirà domani mattina con dodici protagoniste divise in quattro triangolari, dai quali emergeranno le semifinaliste che si contenderanno il titolo nell’ultima fase sul cemento indoor asiatico. C’è anche un pizzico d’Italia, ragion per cui la kermesse acquista ulteriore interesse.

Roberta Vinci è la rappresentante azzurra della settimana, che prenderà parte al Gruppo C con due avversarie di spessore. Barbora Zahlavova-Strycova e Petra Kvitova proveranno a strappare la qualificazione alla tarantina: un tandem tutto proveniente dalla Repubblica Ceca, con la certezza di dover assistere a tre battaglie nel corso del raggruppamento. Per la finalista degli US Open 2015, un impegno complicato ma allo stesso tempo non insormontabile, considerando il suo tasso tecnico e la condizione non esattamente al top della concorrenza.

Negli altri tre gironi, la lotta si preannuncia ugualmente serrata. Il primo è quello che include Samantha Stosur, Johanna Konta e Caroline Garcia: l’australiana è potenzialmente la mina vagante, vista l’esperienza e la forza fisica, ma la britannica, fresca di top ten, e la francese faranno il possibile per evitare di incappare in spiacevoli sorprese.

Il trio ZhangSuarez NavarroBacsinszky compone invece il Gruppo B. La cinese, padrona di casa e beniamina del pubblico, proverà a sfruttare il fattore campo per imporsi in un girone che la vede impegnata contro due tenniste fino a poco fa in lizza per un posto alle Finals. La spagnola e la svizzera sono serie candidate alla vittoria finale.

Chiude il cerchio la tripla sfida tra Kiki Bertens, Elena Vesnina ed Elina Svitolina, quello probabilmente meno dotato dal punto di vista tecnico. Non c’è una vera padrona del raggruppamento, ma questo potrebbe permettere loro di entrare immediatamente nell’ottica delle battaglie settimanali, sapendo di dover conquistare ogni punto come se fosse l’ultimo.

Il programma si aprirà domani mattina alle ore 8:30 italiane. Bacsinszky-Zhang apre i battenti, a seguire Svitolina-Bertens prima del match tra Vinci e Zahlavova-Strycova.


Nessun Commento per “ZHUHAI, SI PARTE DOMANI MATTINA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.