ZUGARELLI: “FEDERER È IL MIGLIORE DI SEMPRE, SU NADAL…”

L’ex bandiera del tennis azzurro ha incoronato Federer come il più grande di sempre, mentre le sue parole su Nadal fanno discutere
sabato, 14 Dicembre 2019

Tennis. L’infinita diatriba su chi sia il miglior giocatore di tutti i tempi tra Roger Federer e Rafael Nadal è destinata a continuare ancora. Le due leggende del tennis sono separate da un solo Slam in questo momento e nel 2020 potrebbe verificarsi lo storico aggancio.

Nel corso di una recente intervista ai microfoni del Corriere, l’ex bandiera azzurra Antonio Zugarelli ha espresso la sua preferenza in favore del campionissimo svizzero.

“Federer è il migliore di tutti i tempi. E’ il tennis. Djokovic tornerà numero uno del mondo. Mi piace la sua stravaganza. Al contrario di Nadal, che secondo me non è divertente. Quando vado al Foro Italico, preferisco vedere in azione i giocatori francesi e non quelli spagnoli” – ha spiegato.

Sul tennis moderno, ha aggiunto: “Tutto è cambiato. Sembra che il tennis sia diventato ricco e arrogante come il calcio. Ai miei tempi non diventavi un tennista professionista se prima non avevi fatto il raccattapalle.

Oggi i giocatori sono accompagnati da un allenatore, da un agente, da un preparatore atletico e da un fisioterapista. Io ero solo, ogni tanto avevo vicino mia moglie.

Se avessi fatto parte di questa generazione probabilmente avrei guadagnato di più e sarei stato un Top 50, ma non avrei vissuto l’era della Coppa Davis. Non sono così dispiaciuto di aver fatto parte della storia del tennis italiano“. 


Nessun Commento per “ZUGARELLI: "FEDERER È IL MIGLIORE DI SEMPRE, SU NADAL..."”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.