ZVEREV: “DIFFICILE IMMAGINARE LA DISPUTA DI DUE SLAM”

L’ex numero 3 del mondo non pare molto fiducioso sulla disputa del Roland Garros e degli US Open
sabato, 25 Aprile 2020

Tennis. Regna ancora grande incertezza su quando il tennis sarà in grado di riprendere il suo normale corso. L’ex numero 3 del mondo Alexander Zverev è convinto che i Big 3 (Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic) saranno avvantaggiati nel momento in cui si tornerà a giocare.

“Perché hanno più routine e sanno esattamente cosa fare. Inoltre, saranno freschi dopo la pausa, e di solito si esprimono meglio a inizio stagione” ha spiegato Sascha ai microfoni di Sportbild. 

“Lo stop è quindi più un vantaggio per i più vecchi. Ma di una cosa sono certo: dopo, ci sarà il cambio della guardia”.

Il campioncino tedesco non pare molto fiducioso: “Sarebbe fantastico se riuscissimo a giocare altri due Slam quest’anno. È difficile da immaginare, soprattutto perché la stagione nordamericano sul duro dovrebbe partire tra la fine di luglio e l’inizio di agosto.

Credo che l’ATP dovrà valutare cosa è possibile quando. Se non funziona negli USA, può funzionare in Europa”.

“Penso che le persone potranno godere delle piccole cose” ha aggiunto Sascha. “Trascorrere del tempo con gli amici, andare fuori a mangiare. Queste cose saranno molto più apprezzate. 

E, forse, ci occuperemo finalmente del clima, dell’ambiente, del nostro pianeta in generale. Credo che si possa trarre qualcosa di positivo da questo momento”.


Nessun Commento per “ZVEREV: "DIFFICILE IMMAGINARE LA DISPUTA DI DUE SLAM"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.