ZVEREV FA UN PARALLELISMO TRA SINNER E ALCARAZ

Sascha Zverev ha effettuato un parallelismo tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz, entrambi protagonisti a Vienna
domenica, 31 Ottobre 2021

Tennis. Alexander Zverev ha raggiunto la finale del torneo di Vienna liquidando con un doppio 6-3 la giovane promessa spagnola Carlos Alcaraz.

Il tedesco, vincitore della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo, ha sfoderato la miglior prestazione di tutta la settimana.

Oggi ho giocato decisamente meglio che nei giorni scorsi quando da fondocampo non mi ero piaciuto.

Ieri mi sono allenato dopo il match con Aliassime e ho fatto bene perché ho trovato il giusto ritmo e così oggi ho scambiato molto meglio…però non mi chiamate più Next-Gen. Next-Gen non lo sono più.

Ho ormai 24 anni, sono stato nel circuito per un bel po’, ho vinto 300 match e oltre. Next Gen è Carlos che ha 18 anni, non penso che Yannick ad essere onesto  sia più next Gen…perché quando hai 20 o 21 anni non lo sei più, non è Next-Gen neppure Frances (Tiafoe) ma è bello vedere, per il tennis, che i più giovani stanno andando avanti e giocano nel modo in cui stanno giocando” – ha analizzato Zverev in conferenza stampa.

Sascha ha effettuato anche un parallelismo tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz: “Jannik sta giocando un gran tennis, ha ancora buone chance di qualificarsi per le finali ATP, è già un “very established player” nel Tour.

Carlos sta venendo su, è già uno dei più grandi talenti, anzi direi il più grande talento che sta emergendo.

Entrambi stanno cercando di giocare in modo assai aggressivo. Carlos ha già oggi uno dei migliori dritti del circuito, Jannik cerca di essere aggressivo da tutte e due le parti, dritto e rovescio…Sono due grandi giocatori, ma sono a un diverso stadio della loro carriera.

Di nuovo Jannik non è più allo stesso stadio di uno che ha 18 anni e non può avere troppe aspettative.

Ora le aspettative invece ci sono anche su lui, Jannik, perché sarà top-ten la settimana prossima e sta vincendo diversi tornei, insomma la loro situazione è molto diversa.”


Nessun Commento per “ZVEREV FA UN PARALLELISMO TRA SINNER E ALCARAZ”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.