ZVEREV: “FARÒ UN INTERVENTO AGLI OCCHI NELLA OFF-SEASON”

Il campioncino tedesco ha rivelato che si sottoporrà ad un intervento agli occhi a New York nel mese di dicembre

Tennis. Il 2019 di Alexander Zverev è stato ben al di sotto delle aspettative, complici anche alcuni problemi fuori dal campo. In seguito alla tournée in Sudamerica con Roger Federer, il giovane tedesco si è confessato a circa un mese dall’inizio della nuova stagione.

“È stato un anno molto triste per me al di fuori del campo da gioco. Considerando tutte le cose negative capitatemi, è quasi incredibile che io sia al settimo posto. Quindi sotto questo punto di vista è stato un anno positivo. Allo stesso tempo però avrei voluto vincere più tornei; giocare meglio nei tornei principali.

Dopo lo US open ho iniziato a giocare molto meglio. Spero di proseguire così l’anno prossimo perché sono convinto che il 2020 ci regalerà un nuovo vincitore di Slam.

Vedremo chi sarà. Potrebbe essere Daniil o Stefanos o Dominic. Io spero di essere tra i papabili. Sarà un anno importante per i giovani.”

‘Sascha’ dovrebbe aver risolto la sua lunga e dispendiosa faida con l’ex manager, un motivo in più per guardare con ottimismo al 2020. Già l’Australian Open rappresenterà un test importante sotto il profilo della fiducia.

“Dopo un breve periodo di vacanza andrò a New York per eventualmente fare una piccola operazione agli occhi. Fatto ciò riprenderò gli allenamenti in vista della prossima stagione.


Nessun Commento per “ZVEREV: "FARÒ UN INTERVENTO AGLI OCCHI NELLA OFF-SEASON"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.